Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Centri per le famiglie

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Terzo settore

Un servizio di sostegno e affiancamento concreto per le famiglie: dove sono e cosa fanno

Cosa sono

Sono servizi istituiti dalla Regione Piemonte per sostenere e affiancare le famiglie nel loro ruolo educativo, sociale e di cura in tutti i passaggi evolutivi del ciclo di vita, sostenendo in particolare la genitorialità a fronte di eventi critici inaspettati.

Il Coordinamento regionale

La Giunta regionale ha approvato la costituzione formale di un “Coordinamento regionale dei Centri per le Famiglie".

E' un tavolo permanente di lavoro e confronto sull’operato dei Centri per le Famiglie e, più in generale, sulle politiche a favore delle famiglie.
Il Coordinamento ha definito le linee guida dei Centri per le Famiglie piemontesi.

Chi li attiva

I Comuni istituiscono i Centri per le famiglie, in raccordo con i consultori familiari, con lo scopo di fornire informazioni e favorire iniziative sociali di mutuo aiuto, in collegamento e raccordo con gli enti gestori delle funzioni socio-assistenziali.

Cosa fanno

I Centri per le Famiglie forniscono informazioni, consulenza e servizi, per sostenere le famiglie, sia nella formulazione del proprio fabbisogno sia nella ricerca della risposta più adeguata, attraverso la rete dei servizi territoriali.

Dove si trovano

 

Esperienze e buone prassi