Progettazione dei percorsi formativi

Compete alla Regione Piemonte l’elaborazione degli standard formativi e professionali, la manutenzione del Repertorio regionale dei profili standard in raccordo e integrazione con il Repertorio Nazionale. L'ente regionale gestisce le commissioni tecniche e, affinché vi sia un buon livello qualitativo della progettazione ed erogazione dei percorsi, fornisce indicazioni per la progettazione didattica attraverso appositi manuali. Si occupa di approvare i corsi a libero mercato cosiddetti “riconosciuti” attraverso la valutazione delle domande e dei corsi presentati da agenzie formative accreditate.

Schede informative