Procedure in ambito edilizio ed urbanistico

La classificazione sismica suddivide il territorio regionale, su base comunale, in zone a diversa pericolosità per le quali sono stabilite specifiche procedure di gestione e controllo, di severità proporzionata al terremoto atteso, sia sulle attività di pianificazione, sia sulle attività edilizie (costruzioni), verificando la corretta applicazione della normativa di settore.

     

      Servizi in evidenza

      Schede informative

      Tema
      Procedure in ambito edilizio ed urbanistico

      Su tutto il territorio regionale ogni costruzione, riparazione e sopraelevazione di consistenza ...

      Tema
      Procedure in ambito edilizio ed urbanistico

      Il processo di sviluppo di una cultura della prevenzione del rischio sismico nella politica delle ...