Emergenze sismiche, censimento danni

A seguito di un evento sismico risulta fondamentale la pianificazione delle attività dedicate al censimento dei danni agli edifici e, in particolare, alla raccolta delle richieste di sopralluogo da parte dei cittadini, alla gestione delle campagne di rilevamento finalizzate alle verifiche di agibilità delle strutture ed all’archiviazione dei relativi esiti, a supporto delle successive fasi post-evento (ricostruzione e ritorno alla normalità). Un fondamentale contributo al miglioramento delle connesse procedure è stato fornito dal sistema Erikus, realizzato da Regione Piemonte e Arpa Piemonte in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile, già sperimentato ed utilizzato negli anni 2016, 2017 e 2018 in occasione di esercitazioni nazionali ed eventi sismici significativi (Centro Italia e Ischia).

    Notizie

    Schede informative

    Tema
    Emergenze sismiche, censimento danni

    Il sistema Erikus (Emergenze Richieste Unità Strutturali) consente, nell’ambito della Funzione ...

    Banner promozionali