Adozioni internazionali

L’adozione internazionale garantisce il diritto ad una famiglia a bambini in stato di abbandono per i quali, nonostante siano stati esperiti diversi interventi, non vi siano soluzioni che consentano loro di crescere nel loro Paese d’origine. La Regione Piemonte persegue questo obiettivo attraverso il Servizio Regionale per le Adozioni Internazionali,  un organismo pubblico autorizzato allo svolgimento delle procedure per l’adozione Internazionale ed è iscritto all’Albo degli Enti Autorizzati dalla Commissione per le Adozioni Internazionali dal 2003. L'attività del Servizio Regionale per le Adozioni Internazionali garantisce informazione,  formazione, accompagnamento e  sostegno al progetto adottivo per le coppie piemontesi e, attraverso specifiche convenzioni, alle coppie residenti in  Regione Autonoma Valle d’ Aosta, Lazio e Calabria.

Notizie

Schede informative