Elettromagnetismo, rischio industriale e rumore

Il quadro normativo che regolamenta la protezione ambientale da campi elettromagnetici è estremamente articolato e in continua evoluzione. Un'apposita legge regionale disciplina la localizzazione, l'installazione, la modifica ed il controllo degli impianti fissi per telecomunicazioni e radiodiffusione degli elettrodotti.

Alla p.a. competono inoltre la verifica delle misure di sicurezza, la vigilanza, la prescrizione di eventuali interventi migliorativi, l'informazione della popolazione, la pianificazione dell'emergenza e il controllo dell'urbanizzazione in ambito industriale. In Piemonte sono presenti 79 stabilimenti a rischio di incidente rilevante connessi con determinate sostanze pericolose.

La Regione Piemonte definisce anche le attività finalizzate alla prevenzione, alla tutela, alla pianificazione e al risanamento dell'ambiente esterno e abitativo ed alla salvaguardia della salute pubblica da alterazioni conseguenti all'inquinamento acustico.

 

Schede informative

L'inquinamento acustico è l'introduzione di rumore nell'ambiente esterno o abitativo tale da ...

Quando si parla di "rischio", si deve affrontare la questione della sua tollerabilità; ci si deve ...

Per elettromagnetismo si intende quel settore della fisica che studia i campi elettromagnetici, ...