Da 0 a 6 anni: servizi e contributi

I primi anni di vita sono essenziali per lo sviluppo e la crescita della persona. Con il nuovo sistema integrato dalla nascita fino ai sei anni, lo Stato intende garantire pari opportunità educative, di istruzione, di cura, di relazione e di gioco, per superare le diseguaglianze e le barriere territoriali, economiche, tecniche e culturali. Ruolo della Regione è programmare e sviluppare il sistema, valutarlo e monitorarlo, disciplinare le attività di autorizzazione e accreditamento dei servizi per l’infanzia, vigilare sul corretto svolgimento delle attività.

Schede informative