Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Sviluppo Urbano Sostenibile

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici

La Regione Piemonte intende favorire lo sviluppo economico e sociale del proprio territorio per aumentarne l’attrattività e la competitività.

Nell’ambito del POR-FESR 2014-2020, la Regione promuove azioni integrate per lo Sviluppo Urbano Sostenibile dei 7 Capoluoghi di Provincia al fine di renderli luoghi innovativi, efficienti e competitivi. Il sostegno con i fondi strutturali della programmazione in corso è principalmente indirizzato al miglioramento dell’offerta dei servizi digitali (OT2), ad interventi di risparmio energetico su edifici pubblici (OT4) e alla valorizzazione dei poli culturali che possano rappresentare un volano della promozione turistica del territorio.

Il POR - FESR individua quali aree bersaglio i 7 Comuni Capoluogo di Provincia di Alessandria – Asti – Biella – Cuneo – Novara – Verbania e Vercelli (è escluso il Comune di Torino in quanto fruisce del PON Metro), in quanto la Regione riconosce il ruolo strategico assunto da tali Poli che valica i confini comunali ed interessa i “quadranti di sviluppo” del sistema territoriale Piemontese.

Ciascuno dei 7 Comuni, sulla base di una proposta di Indice ed attivando un processo di consultazione con il proprio territorio, è tenuto ad elaborare un apposito documento di Strategia, finalizzato a descrivere le criticità socio-economiche e le esigenze di sviluppo rilevate sul proprio territorio e a definire il quadro complessivo degli interventi da sostenere. Gli interventi riguardano principalmente tre diversi ambiti di azione:

  • soluzioni tecnologiche per la digitalizzazione e l'innovazione dei processi interni della PA;
  • promozione dell'eco-efficienza e riduzione dei consumi di energia;
  • interventi per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale.

Il percorso attuativo prevede la presentazione delle progettualità da parte delle 7 autorità urbane, la successiva convenzione per la delega delle funzioni e l'avvio delle procedure di evidenza pubblica per la realizzazione dei lavori, previa approvazione definitiva del progetto.

L'80 per cento della dotazione finanziaria è distribuito in maniera paritaria tra i 7 Comuni, mentre il restante 20% è assegnato tenendo conto del fattore dimensionale della popolazione residente.

Contatti

Riferimento
Settore Sviluppo sostenibile e qualificazione del sistema produttivo del territorio
Indirizzo
Via Pisano, 6 - Torino
Telefono
011.4321464
Fax
011.4323483
Email
qualificazionesviluppo@regione.piemonte.it
PEC
riqualificazioneterritorio@cert.regione.piemonte.it