Tipologia di contenuto
Scheda informativa

La Cooperazione territoriale europea 2021-2027 del Piemonte

Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Programmazione 2021-2027

Per il periodo 2021-2027 è confermata la partecipazione della Regione Piemonte a tutti i 9 programmi di Cooperazione territoriale europea (Interreg) del ciclo 2014-2020.

Per un'introduzione alla Cooperazione territoriale europea visita la nostra pagina dedicata. Di seguito i programmi a partecipazione piemontese.

Cooperazione transfrontaliera

La cooperazione transfrontaliera, Interreg A, promuove lo sviluppo di attività comuni tra aree geografiche confinanti (livello provinciale-Nuts 3).

L'obiettivo è trovare soluzioni pratiche alle sfide comuni e ridurre le differenze tra i due lati del confine. La cooperazione transfrontaliera sostiene la collaborazione culturale ed economica, oltre a una varietà di attività volte a migliorare i trasporti e le connessioni tra aree confinanti, a sviluppare servizi comuni (ad esempio quelli sanitari o di istruzione) e a contribuire alle priorità ambientali dell’Ue. Il Piemonte partecipa a 2 programmi transfrontalieri:

  • Interreg VI-A Francia-Italia ALCOTRA con la Provincia di Cuneo e la Città metropolitana di Torino

  • Interreg VI-A Italia-Svizzera con le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli

Cooperazione transnazionale

La cooperazione transnazionale, Interreg B, interviene su territori più estesi (livello regionale-Nuts 2) e coinvolge partner nazionali, regionali e locali.

L'obiettivo è promuovere una migliore cooperazione e lo sviluppo regionale all'interno di queste aree, attraverso la sperimentazione nuove soluzioni per risolvere le sfide comuni individuate. Sostiene l'innovazione tecnologica, l'ambiente, la prevenzione dei rischi, la mobilità tra regioni e lo sviluppo urbano sostenibile.

È ammissibile tutto il territorio del Piemonte. La Regione partecipa a 3 programmi transnazionali:

Coperazione interregionale

La cooperazione interregionale, Interreg C, opera a un livello europeo ancora più ampio, coinvolgendo tutti gli Stati membri dell’Ue oltre ad alcuni paesi limitrofi. Costruisce reti tra le regioni per rafforzare l’efficacia della politica di coesione, promuovendo lo scambio di esperienze, la diffusione e il trasferimento di buone prassi.

È ammissibile tutto il territorio del Piemonte. La Regione partecipa a tutti e 4 i programmi interregionali:

Strumenti di ricerca dati

Per ricercare ed estrarre informazioni dettagliate sull’attuazione dei Programmi di Cooperazione territoriale europea, i progetti, i beneficiari e le risorse, sono disponibili 2 piattaforme che forniscono dati aggregati:

  • Keep.eu: piattaforma europea alimentata dal Programma Interact. Raccoglie i dati relativi a tutti i Programmi finanziati dalla Cooperazione territoriale europea.
  • Smart CTE: piattaforma italiana della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Raccoglie i dati relativi a tutti i Programmi finanziati dalla Cooperazione territoriale europea a cui partecipa l’Italia.

 

Tag: #InterregPiemonte

Contatti

Riferimento
Matteo De Felice, Responsabile del Settore Coordinamento programmi europei di cooperazione transfrontaliera
Indirizzo
Piazza Piemonte 1, 10127 Torino
Telefono
+39 011 4321318
Email
matteo.defelice@regione.piemonte.it
Riferimento
Giuliana Turroni, Comunicazione e informazione, Settore Coordinamento programmi europei di cooperazione transfrontaliera
Telefono
+39 011 4323195
Email
giuliana.turroni@regione.piemonte.it