Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Il Programma Interreg Europe 2021-2027

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Terzo settore

Il Programma Interreg Europe 2021-2027 in breve

La Regione Piemonte partecipa al programma di cooperazione territoriale europea Interreg Europe.

Interreg Europe è un programma di tipo interregionale finalizzato a migliorare le politiche di sviluppo regionale attraverso lo scambio di pratiche e l’apprendimento delle politiche sui temi più caldi legati allo sviluppo dei territori e alla cooperazione tra territori europei.

Area di cooperazione

Al Programma partecipano tutti i 27 Stati membri dell’UE più Norvegia e Svizzera.

Dal 1 gennaio 2024 sono ammessi 7 nuovi paesi: Albania, Bosnia-Erzegovina, Moldavia, Montenegro, Macedonia del Nord, Serbia, Ucraina.

Autorità di gestione: Consiglio regionale dell'Alta Francia (Francia).

Interreg Europe in cifre

  • 36 Stati
  • 242 regioni dei paesi UE + le regioni degli altri paesi eccetto le regioni ucraine sotto controllo militare russo
  • 480,6 milioni €, di cui 384 milioni € di finanziamento europeo (Fesr)
  • 2,9 milioni € di contributo dai paesi terzi

Priorità

Per il 2021-2027 Interreg Europe ha individuato un’unica priorità: “Rafforzare la capacità di migliorare l’efficacia delle politiche di sviluppo regionale”.

La priorità è riconducibile all’obiettivo specifico Interreg iso 1.1 “Potenziare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche, in particolare di quelle incaricate di gestire un territorio specifico, e dei portatori di interessi”.

A livello tematico, i beneficiari possono cooperare su tutti gli obiettivi della politica di coesione dell’UE 2021-2027.

Beneficiari

Principali beneficiari sono le autorità pubbliche, gli organismi di diritto pubblico e gli enti privati senza scopo di lucro.

In particolare le Autorità di gestione dei Programmi operativi regionali e nazionali e gli organismi intermedi incaricati della loro attuazione, le organizzazioni di sostegno alle imprese, le organizzazioni ambientali, gli enti di ricerca.

Cosa sostiene il programma

  • Progetti di cooperazione interregionale: prevedono la partecipazione di un numero fisso di partner provenienti da regioni diverse, che si scambiano e trasferiscono esperienze su un tema comune di sviluppo regionale.

  • Piattaforma di apprendimento delle politiche: rende accessibili a tutti i risultati del programma e, tramite un team di esperti, offre servizi di apprendimento delle politiche.

Contatti

Riferimento
Noemi Giordano, Settore Coordinamento programmi europei di cooperazione transfrontaliera
Indirizzo
Piazza Piemonte 1, 10127 Torino
Telefono
+39 011 432 6143
Email
programmi.cti@regione.piemonte.it
Riferimento
Claudia Rista, Settore Coordinamento programmi europei di cooperazione transfrontaliera
Indirizzo
Piazza Piemonte 1, 10127 Torino
Telefono
+39 011 432 3779
Email
programmi.cti@regione.piemonte.it