Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Controllo sulle infrastrutture di trasporto pubblico locale.

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Terzo settore

L’attività di controllo ordinario sulle infrastrutture regionali di interscambio multimodale (Movicentro), realizzate con la compartecipazione di risorse regionali, è svolta al fine di verificare se le medesime attendono alla funzione che è loro propria, cioè il luogo che realizza una connessione tra due o più modi di trasporto o tra mezzi di uno stesso modo, dove specifici accorgimenti organizzativi, strutturali, impiantistici ma sopratutto informativi facilitano il trasbordo dei viaggiatori, per lo più a piedi, da un mezzo all’altro.

I Movicentro oggetto dell’attività di controllo nel 2018  sono stati quelli della province di Cuneo e di Alessandria, nel 2019 quelli della provincia di Biella ed i Movicentro delle città di Moncalieri e Domodossola, mentre nel 2020 quelli delle città di Asti, Avigliana, Chieri e Chivasso.

I contenuti dei Programmi annuali adottati sono consultabili nella scheda “Normativa” del Menu strumenti.