Tipologia di contenuto
Scheda informativa

La valutazione del POR FSE

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Sono pubblicate in questa sezione tutte le attività di valutazione relative al POR FSE 2014-2020 della Regione Piemonte, per favorirne un'adeguata diffusione, anche ai sensi dell'art. 54(4) del Reg. (UE) 1303/2013.

Si tratta di attività realizzate da soggetti indipendenti dall'amministrazione regionale e dai beneficiari dei finanziamenti, che abbracciano i principali ambiti di intervento del Programma e che, con l'eccezione della valutazione ex ante e del documento metodologico sugli indicatori, approntati contestualmente al POR, sono per lo più eseguite in corso d'opera

 

Febbraio - marzo 2022 - Nuovi report

 

Il nuovo rapporto 2021 di valutazione su Obiettivo Orientamento Piemonte - I profili degli operatori

La valutazione complessiva del POR FSE 2014-2020: pubblicati dall'Ires il rapporto 2021 sulle misure del POR e lo studio propedeutico alle attività di valutazione.

E' disponibile inoltre il rapporto 2021 sull'effetto occupazionale della formazione professionale.

 

Per approfondire 

Il rapporto 2021 racchiude la valutazione dell'intera programmazione, analizzando la realizzazione e gli effetti degli interventi che la Regione ha attuato con le risorse del Fondo Sociale Europeo: il sistema regionale Obiettivo Orientamento Piemonte, la formazione professionale, i buoni per servizi al lavoro, i progetti di pubblica utilità, l'inclusione delle vittime di tratta, l'inclusione delle persone senza fissa dimora, il programma Mip-Mettersi in proprio, le azioni di welfare territoriale, i servizi integrati di assistenza familiare. 

Lo studio, a supporto dell'attività di programmazione e preparatorio alla valutazione del POR FSE 2014-2020, approfondisce tre nuclei tematici che riguardano il Piemonte nel suo complesso: la struttura della popolazione con le sue trasformazioni e i livelli di inclusione sociale; il sistema dell'istruzione e della formazione professionale; i fabbisogni professionali.

L'effetto occupazionale della formazione professionale in Piemonte

Il rapporto 2021 sull'effetto occupazionale della formazione professionale prende in esame le persone qualificate nel 2018 nei corsi finanziati con risorse del Fondo Sociale Europeo. 

I corsi di formazione professionale sono da decenni una tra le più importanti misure di politica attiva del lavoro realizzate in Piemonte. Tra le molteplici linee di intervento, assumono particolare rilievo i corsi realizzati nell’ambito della direttiva regionale Mercato del Lavoro indirizzati a persone disoccupate. Con i percorsi formativi, si è inteso agire soprattutto, per quanto non esclusivamente, dal lato delle competenze, dotando le persone disoccupate di nuove e/o più aggiornate abilità utili a favorirne il reinserimento lavorativo.
I risultati suggeriscono l’utilità della formazione in virtù della capacità di incidere positivamente sulle prospettive occupazionali dei partecipanti.

 

Piano delle valutazioni e Indicatori
Rapporto di valutazione ex-ante
Analisi dei fabbisogni professionali

PREVISIONE DEI FABBISOGNI 

LA DOMANDA DI LAVORO ON LINE

 

Lavoro - Imprenditorialità

BUONO SERVIZI LAVORO 

MIP - METTERSI IN PROPRIO 

PROGETTI DI PUBBLICA UTILITA'

IMPRENDITORIALITA'

 

Istruzione e Formazione professionale
Inclusione sociale
Orientamento
Analisi demografiche
Materiali di approfondimento

Per raccordare gli esiti degli studi di valutazione e le politiche di programmazione e gestione nelle diverse filiere di interventi, Ires e Direzione Istruzione Formazione e Lavoro hanno promosso il laboratorio sulle politiche regionali finanziate con FSE. Valutazione e programmazione, articolato in 5 incontri tematici.

Rapporti di valutazione conclusivi 2021

Leggi il rapporto 2021 di valutazione complessiva sulle misure del POR.

Leggi lo studio che contiene analisi e ricerche propedeutico alle attività di valutazione a supporto della programmazione e delle attività di valutazione delle misure specifiche.