Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Direttiva formazione continua per gli occupati

Rivolto a
Cittadini
Imprese e liberi professionisti

Avvisi, manuali di valutazione, modulistica, graduatorie e atti collegati.

La Regione Piemonte, con il contributo del Fondo Sociale Europeo, investe sulla formazione dei lavoratori occupati per l’aggiornamento, la qualificazione e riqualificazione delle loro competenze professionali, al fine di mantenere i livelli occupazionali e permettere la mobilità professionale dei lavoratori.

Attraverso apposite Direttive, vengono definiti gli indirizzi per la realizzazione di tali obiettivi nei vari territori regionali, mediante l’adozione di bandi rivolti alle Agenzie Formative accreditate e/o alle Imprese del territorio, per costituire l’offerta formativa destinata ai lavoratori occupati.

La Regione Piemonte, nelle more della definizione della nuova programmazione 2021-2027 e dell’approvazione di nuovi atti di indirizzo in materia di formazione professionale, con D.G.R. n.18-4252 del 3/12/2021, ha esteso la vigenza temporale della Direttiva formazione continua per occupati alla data del 31/12/2022.

Con l’estensione di cui sopra e in applicazione all’art. 87 della L.R.n.15 del 09/07/20220, il “Catalogo regionale dell’offerta formativa” per l’anno 2022 sarà d'ora in avanti gestito interamente dalla Regione Piemonte e sarà composto:

  • dal vigente Catalogo, già a gestione regionale, relativo agli ambiti territoriali 1 (Novarese, Vercellese, Biellese e Verbano-Cusio-Ossola), 2 (Astigiano e Alessandrino), 3 (Cuneese), che viene prorogato

  • e dal nuovo Catalogo relativo al territorio della Città Metropolitana di Torino, che diventa anch’esso a gestione regionale e che è costituito dai medesimi corsi presenti al 31/12/2021 sul Catalogo di Città Metropolitana di Torino 2019-2021.

Indirizzi di programmazione integrativi relativi alla formazione continua dei lavoratori occupati per l’anno 2022

Con l’approvazione del periodo di estensione fino al 31/12/2022 della Direttiva per la Formazione Continua, la Regione Piemonte ha altresì previsto e approvato gli indirizzi di programmazione integrativi per l’anno 2022 per garantire la continuità del servizio di formazione continua ai lavoratori occupati, tramite le richieste di voucher a domanda individuale (destinati cioè a singoli lavoratori che di propria iniziativa intendano aggiornarsi, qualificarsi o riqualificarsi per acquisire nuove competenze) e a domanda aziendale (richiesti dalle aziende per la partecipazione dei propri dipendenti a specifici percorsi formativi), che coprono fino al 70% del costo della formazione. A tal fine ha incrementato la dotazione finanziaria di ulteriori 2.000.000,00 di euro (portando la dotazione complessiva della Direttiva a euro 11.900.000,00) da destinare al finanziamento dei suddetti voucher.

Sono stati emanati i provvedimenti attuativi (Avvisi ai lavoratori e Avviso alle Imprese) per consentire la presentazione di nuove richieste voucher a valere sul citato Catalogo regionale dell’Offerta Formativa per il periodo 2022.

Direttiva Formazione Continua per lavoratori occupati 2019-21

La nuova Direttiva 2019-2021 destina 9,9 milioni per sostenere la formazione continua dei lavoratori occupati, grazie a voucher a domanda individuale (destinati cioè a singoli lavoratori che di propria iniziativa intendano aggiornarsi, qualificarsi o riqualificarsi per acquisire nuove competenze) e a domanda aziendale (richiesti dalle aziende per la partecipazione dei propri dipendenti a specifici percorsi formativi), che coprono fino al 70% del costo della formazione.

Le attività, della durata compresa tra un minimo di 16 e un massimo di 200 ore, saranno realizzate dalle Agenzie Formative accreditate che risponderanno agli avvisi di Regione Piemonte e Città Metropolitana di Torino per la costituzione del catalogo regionale dell’offerta formativa 2019-2021.

Per maggiori dettagli puoi visionare le opportunità formative destinate ai lavoratori occupati ad iniziativa individuale  o ad iniziativa aziendale

Direttiva Formazione Continua e permanente per lavorati occupati 2016-18 (terminata)

La Direttiva si è articolata in tre Bandi:

  • Avviso per la Costituzione del Catalogo dell’Offerta Formativa  2017-2018
    Si sono concluse le attività formative approvate sul Catalogo dell’Offerta Formativa 2017-18. Per gli atti, le informazioni e la modulistica consultare l’Avviso regionale per la costituzione del medesimo.
    Informazioni e modulistica nella
  • Bando piani formativi di impresa a finanziamento diretto per le imprese 2018 (PFI) Il Bando è scaduto. Per gli atti, le informazioni e la modulistica inerenti il bando PFI consultare la Sezione Bandi 
  • Bando piani formativi di area a finanziamento indiretto per le imprese 2016-2018 (PFA). Le attività afferenti questo bando sono terminate. Per gli atti, le informazioni e la modulistica inerenti il bando PFA, consultare la Sezione Bandi

Contatti

Riferimento
Ufficio Formazione Continua
Email
formazionecontinua@regione.piemonte.it