Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Progetti Europei per lo sviluppo energetico sostenibile

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

L'impegno del Settore Sviluppo energetico sostenibile nei Progetti Transnazionali

Il Settore Sviluppo Energetico Sostenibile, al fine di promuovere azioni volte al raggiungimento dei target europei di riduzione delle emissioni di CO2 e dei consumi energetici, è impegnato da anni nella partecipazione a Progetti Europei, sia in qualità di capofila sia come partner. I progetti, inoltre, offrono alla Regione  una importante opportunità di aiutare i comuni, in particolare quelli medio-piccoli, che spesso non riescono con le proprie forze a realizzare interventi concreti di efficientamento energetico del patrimonio pubblico.

Il contesto transnazionale offre la preziosa occasione di confrontarsi con le iniziative e le politiche attivate in questo senso in altri contesti europei.

A progetti conclusi di recente, come STEPPING, 2020TOGETHER e PEACE_Alps si affiancano i progetti tuttora in corso:      

  • EUROPA - finanziato dal Programma Horizon 2020 della Commissione EuropeaRegione Piemonte capofila. Il progetto si inserisce nelle attività regionali legate alla promozione degli interventi di efficientamento energetico degli edifici privati, mediante la definizione di standard prestazionali, procedure contrattuali e servizi di assistenza tecnica sul territorio, al fine di promuovere la realizzazione di interventi di riqualificazione energetica profonda o di edifici a consumo energetico quasi nullo (NZEB).

 

  • STEPPING PLUS - finanziato dal Programma Interreg MED - Regione Piemonte capofila. Il progetto mira a mettere a disposizione di altre istituzioni e realtà che lavorano sul tema energia le proprie conoscenze e i risultati ottenuti dal progetto STEPPING, come le linee guida sui Contratti di Prestazione energetica ed il relativo strumento di simulazione per EPC creato ad hoc. In particolare verrà promossa l'efficienza energetica degli edifici pubblici attivando nuovi investimenti sul territorio Piemontese, la capacità delle istituzioni partner di progetto di sviluppare meccanismi di finanziamento innovativi basati sul concetto dei Contratti di Prestazione Energetica (EPC) e lo sviluppo di nuovi partenariati strategici a scala regionale e transnazionale.

 

  • TIMEPAC – finanziato dal Programma Horizon 2020 della Commissione EuropeaRegione Piemonte partner. Il progetto si inserisce nelle attività regionali legate alla certificazione energetica degli edifici ed in particolare mira a trovare una soluzione ai problemi noti relativi alla disponibilità e alla qualità dei dati e quindi all'affidabilità degli APE (Attestazione Prestazione Energetica).

 

  • PROSPECT2030 -  Cofinanziato dal Programma Interreg Central Europe - Regione Piemonte capofila.  Promuovere politiche regionali di sostenibilità energetica e di mitigazione dei cambiamenti climatici perseguendo gli obiettivi europei al 2030, questo è il focus principale del progetto. Tra le principali attività da svolgere è prevista l’analisi, da un punto di vista energetico, ambientale ed economico, delle principali forme di incentivazione delle rinnovabili e dell’efficienza energetica gestite dalla Regione (principalmente POR FESR 2014-2020), per valutarne l’impatto e l’efficacia. Con il supporto del Politecnico di Torino (partner del progetto) si procederà inoltre all’identificazione delle principali tecnologie legate all’efficienza energetica e alle fonti rinnovabili di energia nonché allo sviluppo di approfondimenti di pianificazione energetica al 2030. I dieci partner internazionali altamente qualificati, in rappresentanza di enti regionali e istituzioni tecniche di sei Paesi Europei, lavoreranno per l’organizzazione di meeting e seminari per la condivisione dei meccanismi di finanziamento gestiti dalle altre regioni (anche esterne al partenariato), lo scambio di esperienze e la condivisione di buone pratiche.

 

  • SHREC - Cofinanziato dal Programma Interreg Europe - Regione  Piemonte partner.  Il progetto ha la finalità di rendere più efficaci le politiche regionali che traguardano il passaggio verso un sistema energetico più “pulito” e a bassa emissione di Carbonio. Per ottenere questo obiettivo occorre supportare prioritariamente la produzione, incoraggiando gli investimenti, e l’utilizzo delle energie rinnovabili, introducendo soluzioni e tecnologie innovative, anche grazie al coinvolgimento dei principali soggetti coinvolti (amministrazioni pubbliche locali, società di produzione e distribuzione dell’energia, enti di ricerca e sviluppo, etc.). Nel corso dell’implementazione del progetto i partner, anche grazie al processo fondamentale di scambio di informazioni e buone pratiche, focalizzeranno parte del loro lavoro anche sullo sviluppo di un processo innovativo di coinvolgimento dei consumatori finali utile ad accrescere la consapevolezza della necessità di un cambiamento dei comportamenti. Le attività di progetto hanno quale obiettivo concreto uno scambio di conoscenza,  competenza e buone pratiche nel campo delle policy energetiche finalizzato alla redazione dei Piani d’Azione. Questi saranno strumenti utili per migliorare le politiche regionali e incrementare lo share di energie rinnovabili. Dovranno inoltre servire a incoraggiare e facilitare la produzione e l’uso delle rinnovabili da parte dei settori di edilizia privata e commerciale, con l’obiettivo di traguardare un futuro proteso alla de-carbonizzazione.

 

 

Contatti

Riferimento
Settore Sviluppo energetico sostenibile: Silvio De Nigris
Email
silvio.denigris@regione.piemonte.it