Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Destination - Conoscere il trasporto di merci pericolose come strumento di tutela del territorio

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Destination - DangErous tranSport To New prevenTive Instruments

Il progetto si propone di sviluppare e implementare un sistema informativo di condivisione dei dati ambientali, territoriali e tecnici sul trasporto di merci pericolose su strada (TMP) per supportare:

  • la prevenzione di eventi incidentali
  • il monitoraggio in tempo reale del TMP attraverso On Board Unit (OBU) e punti fissi (Gate), in integrazione con il sistema di InfoMobilità
  • una più efficiente gestione dell'emergenza

Obiettivo fondamentale è la definizione di una metodologia di analisi di rischio associato al trasporto merci pericolose attraverso lo sviluppo di un sistema informativo COORDINATO e OPERATIVO finalizzato a migliorare i livelli di sicurezza del trasporto merci pericolose.

Accesso al sistema informativo SIIG

                                                 

L’applicativo SIIG – Sistema Informativo Integrato  Globale rappresenta lo strumento informativo di riferimento per:
                 

  • la visualizzazione del rischio sulla rete stradale
  • la visualizzazione e consultazione delle informazioni associate ai bersagli umani e ambientali presenti sul territorio
  • eseguire elaborazioni del rischio e/o porzioni di formula impostando alcuni parametri quali sostanza coinvolta, tipo di incidente, gravità etc.
  • eseguire  elaborazioni personalizzate sul calcolo del rischio e/o  porzioni di formula
  • eseguire simulazioni sul calcolo del rischio e/o porzioni di formula  inserendo o eliminando  bersagli
  • valutazione del danno
  • il monitoraggio in tempo reale attraverso dispositivi Obu e Gate

 
Per richiedere un profilo di accesso al servizio scrivere alla casella di posta destination@regione.piemonte.it          

L’accesso al sistema avviene attraverso il meccanismo di  autenticazione e profilazione utente. L’autenticazione varia a seconda del territorio di appartenenza e varia  anche il link di accesso:

Regione Piemonte

Accesso al  servizio SIIG  
Per gli utenti appartenenti alla Pubblica Amministrazione Piemontese  l'accesso al servizio è implementato attraverso la rete della Pubblica  Amministrazione ( RUPAR) che assicura l’accesso unicamente al personale autorizzato mediante rilascio di un certificate digitale;  Per accedere al servizio occorre dotarsi di un certificato digitale e  contestualmente richiedere un profilo di  accesso al servizio alla casella di posta destination@regione.piemonte.it           

             

Come richiedere  il certificato digitale             

Per richiedere il certificato digitale è necessario compilare  l'apposito modulo su
http://intranet.ruparpiemonte.it/strumenti.shtml
Il modulo deve essere spedito all’indirizzo e-mail:
assistenza.sira@regione.piemonte.it

Regione Lombardia
 Accesso al servizio  SIIG  

 Per gli utenti appartenenti alla Pubblica Amministrazione  Lombarda occorre disporre di un profilo di accesso al  servizio da richiedere per email all’indirizzo destination@regione.piemonte.it indicando:

Nome Cognome; Codice Fiscale. Digitare l’ indirizzo http://destinationpa.csi.it/siig/ ;

 

Per  richiedere  la Carta dei servizi:
Per richiedere la Carta dei servizi TS-CNS fare riferimento al portale regionale della Carta dei Servizi
Per richiedere il codice PIN:
Se sei già in possesso della tua CRS o della tua TS–CNS Lombardia, richiedi il PIN alle ASL, uffici Scelta e Revoca (scarica l’elenco degli sportelli allegato in fondo alla pagina), o alle sedi spazioRegione della tua provincia: basta portare con te la CRS o la TS–CNS Lombardia, un documento d’identità valido e ti verrà rilasciato immediatamente.
Per problemi riguardo all’aggiornamento del software della CRS (per accedere occorre disporre dei driver aggiornati)
Assicurarsi di aver installato sulla propria CRS o TS–CNS Lombardia la versione del software più aggiornata disponibile all’indirizzo

Contatti CRS
Per problemi ed informazioni relativi a CRS o TS–CNS, scrivere un’email all’indirizzo:
crs-cns@lispa.it
Oppure è possibile contattare il Call Center:

telefonando al numero verde 800.030.606; scrivendo a callcenter-crs@regione.lombardia.it, indicando nome, cognome e recapito telefonico, informazione necessaria per essere ricontattati, ed eventualmente l'orario in cui si è disponibili a ricevere la chiamata di un operatore.

e cliccare sul pulsante “ACCEDI” della sezione in basso:  “Accesso tramite certificato digitale o carta elettronica”;

Digitare il PIN.

  • Inserire la propria CRS o TS-CNS Lombardia (assicurandosi di disporre del PIN) o altra smart-card di identità digitale che permetta l’autenticazione online secondo le specifiche dell’art. 64 del Codice dell’Amministrazione Digitale;           
Provincia autonoma di Bolzano

Accesso al servizio SIIG

Per la Provincia Autonoma di Bolzano l'accesso al servizio è implementato solo per gli utenti appartenenti all'Amministrazione della Provincia Autonoma di Bolzano, attraverso la rete della Pubblica Amministrazione che assicura l’accesso unicamente al personale autorizzato.

È possibile richiedere un profilo di accesso al servizio alla Direzione della Ripartizione 26 protezione antincendi e civile, inviando una mail a protezione.antincendiecivile@provincia.bz.it  ed indicando il
proprio nome e cognome, il numero di matricola, il codice fiscale, e la struttura di appartenenza.

 

Regione Valle d’Aosta

Accesso al servizio SIIG

Per l’accesso al servizio bisogna procedere con Autenticazione con Smartcard. L’utente deve dotarsi di Smart card (es.: tessera sanitaria) abilitata sul sistema IDP Cittadini Valle d’Aosta.

Per richiedere un profilo di accesso al servizio scrivere alla casella di posta destination@regione.piemonte.it

Canton Ticino

Accesso al servizio SIIG

Per gli utenti appartenenti alla Amministrazione Cantonale l'accesso al servizio è implementato attraverso la  rete dell’Amministrazione Cantonale, che assicura l’accesso unicamente al personale autorizzato dotato di un certificato digitale SuisseID. Per accedere al servizio occorre dotarsi di un certificato digitale SuisseID e contestualmente richiedere un profilo di accesso al servizio alla casella di posta davide.scervella@ti.ch