Sportello lavoro carcere: una nuova misura Por-Fse

Creato il
04 Aprile 2019

Approvata la graduatoria del primo sportello del bando

La nuova misura di interventi per l'occupazione "Sportello lavoro carcere", finanziata con fondi Fse,  è basata sul protocollo d'intesa tra Regione Piemonte, Provveditorato regionale per l’Amministrazione penitenziaria per il Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta e l’Ufficio del Garante Regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale. 

L'iniziativa si propone di attivare servizi per l'inclusione lavorativa di persone sottoposte, da parte dell'autorità giudiziaria, a regime di restrizione o limitazione della libertà personale.

Graduatoria del bando