Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Impiantistica sportiva

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Il Programma Pluriennale per lo sport 2020-2022 ha previsto il sostegno ad una serie di interventi che riguardano gli impianti sportivi sia essi per attività agonistiche che per attività amatoriali e scolastiche.

MISURE DI INTERVENTO

  1. Messa a norma, efficentamento, ampliamento e completamento degli impianti sportivi -La Misura sostiene il potenziamento e la qualificazione degli impianti e delle attrezzature sportive, con particolare riferimento agli interventi di miglioramento e manutenzione delle strutture esistenti. In particolare con la presente Misura si intende migliorare l’accessibilità degli impianti, soprattutto  da parte degli utenti disabili, nonché favorire l’affidamento in gestione degli stessi grazie alle migliori condizioni tecnico-funzionali-economiche derivanti dagli interventi di cui alla presente Misura.
  2. Nuova impiantistica sportiva in aree carenti o a vocazione turistica - La Misura gli interventi sostiene la creazione di impianti sportivi medio-piccoli, preferibilmente con requisiti di polifunzionalità e con specifico riferimento agli sport praticabili all’aria aperta e alla pluriattività, in risposta alle esigenze del territorio e a supporto delle attività turistico-sportive.
  3. Impiantistica sportiva per gare di livello nazionale ed internazionale - Gli interventi finanziati da questa misura si inseriscono sul recupero funzionale e ristrutturazione di impianti sportivi di eccellenza al fine di permettere lo svolgimento di gare nazionali ed internazionali.  
  4. Impianti per discipline sportive specifiche in bacini a grande utenza - si vuole con tale misura di finanziamento recuperare, ristrutturare, adeguare, migliorare funzionalmente impianti che per caratteristiche tipologiche si rivolgono ad un grande bacino di utenza, localizzati in aree che esprimono una domanda sportiva specifica, adeguata alla potenzialità dell’impianto e tale da garantire una corretta gestibilità, sia sotto il profilo funzionale che economico.
  5. Ripristino a seguito di calamità naturali o eventi di eccezionali avversità atmosferiche -Rientrano in questa misura gli interventi per il ripristino e il recupero degli impianti e delle attrezzature sportive danneggiati da calamità naturali o eventi di eccezionali avversità atmosferiche”.
  6. Accesso al fondo di garanzia - nel intento di favorire l’incremento e il miglioramento del patrimonio impiantistico sportivo sul territorio, è previsto il rilascio della garanzia diretta, per mutui concessi a soggetti beneficiari finali considerati ammissibili dalla Regione Piemonte

STRUMENTI DI ATTUAZIONE DELLE MISURE 

Annualmente la Giunta regionale individua le misure da attuare tramite l’assegnazione di:

  • contributi in conto capitale, la cui percentuale massima e il contributo massimo concedibile per ciascun progetto saranno oggetto di provvedimento della Giunta regionale;
  • contributi in conto interessi (per l’abbattimento del tasso di interesse dei mutui), la cui percentuale massima di abbattimento, per ciascun progetto, sarà oggetto di provvedimento della Giunta regionale.

Contatti

Riferimento
Marcella AGOSTO
Indirizzo
Settore Sport e Tempo Libero
Email
marcella.agosto@regione.piemonte.it
Riferimento
Alfio CAUDANO
Indirizzo
Settore Sport e Tempo Libero
Email
alfio.caudano@regione.piemonte.it