Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Bandi e istruzioni per danni da eventi atmosferici eccezionali

Rivolto a
Cittadini
Imprese e liberi professionisti

Ricognizione dei danni e fonti di finanziamento

Gelate del 7-8 aprile 2021

 

Eventi alluvionali del 2-3 ottobre 2020

 

Eventi alluvionali del 19-22 ottobre e 22-25 novembre 2019

La Giunta Regionale, con D.G.R. n. 24-1043 del 21 febbraio 2020, integrata dalla D.G.R. n. 21-1506 del 12 giugno 2020, ha delimitato le zone colpite dalle eccezionalità delle piogge alluvionali avvenute tra il 19 ottobre e il 25 novembre 2019 nelle province di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Torino e Vercelli. Sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 26 novembre 2020 è stato pubblicato il decreto di declaratoria del carattere di eccezionalità delle piogge avvenute nel suddetto periodo.

Ai sensi del D.lgs. 102/2004, le domande di aiuto da parte delle Aziende e degli Enti gestori di infrastrutture a servizio dell’agricoltura che hanno subito danni alle strutture aziendali ed alle infrastrutture, debbono essere trasmesse entro il termine perentorio di quarantacinque giorni dalla data di pubblicazione del decreto, quindi entro il giorno 11/01/2021.

 

Piogge persistenti, caratterizzate da vento impetuoso, avvenute nel periodo compreso fra il 16 luglio 2018 e il 31 agosto 2018

La Giunta Regionale, con D.G.R. n. 39-7782 del 30 ottobre 2018 ha delimitato le zone colpite dalle eccezionalità delle piogge, caratterizzate da venti impetuosi, avvenute nel periodo compreso fra il 16 luglio 2018 e il 31 agosto 2018 nelle province di Alessandria, Asti, Biella e Cuneo.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 6 aprile 2019 è stato pubblicato il decreto di declaratoria del carattere di eccezionalità delle piogge avvenute nel suddetto periodo.

Le domande dovranno essere presentate telematicamente tramite il servizio predisposto sul portale www.sistemapiemonte.it collegandosi al servizio "Nembo - Nuova gestione avversità atmosferiche – Procedimenti".

Il termine ultimo dei 45 giorni per la presentazione delle domande è il 21 maggio 2019.

Contatti

Riferimento
Giuseppe Compagnone - Settore Infrastrutture, territorio rurale e calamità naturali in agricoltura
Email
giuseppe.compagnone@regione.piemonte.it
PEC
infrastrutture@cert.regione.piemonte.it