Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Riservato ai rivenditori d’auto

Rivolto a
Imprese e liberi professionisti

Modalità di gestione delle sospensioni della tassa automobilistica e di accesso al relativo servizio da parte dei rivenditori d’auto

Sospensioni della tassa automobilistica

La Regione Piemonte mette a disposizione dei rivenditori di veicoli un nuovo applicativo, utilizzabile tramite internet, per gestire direttamente le sospensioni.
Il fine è duplice: aggiornare in tempo reale l’archivio delle tasse automobilistiche e fornire un servizio completo agli operatori del settore ed ai cittadini.
La Regione intende infatti perseguire una leale e proficua collaborazione tra tutti i soggetti che operano e interagiscono con l’archivio regionale: i soggetti convenzionati che effettuano riscossione e bonifica, i rivenditori di veicoli ed i cittadini, utenti finali del servizio.

Il servizio è disponibile all’indirizzo:
http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/tributi-e-visure/servizi/660-sospensione-bollo-auto

L’utilizzo della nuova procedura introduce i seguenti vantaggi:

  • l’eliminazione della generazione/spedizione dei file;

  • il controllo immediato dell’esistenza dei requisiti di merito, in sostituzione dei controlli a posteriori e della pubblicazione dei report;

  • il carico e lo scarico della sospensione direttamente nell’archivio regionale della tassa automobilistica.

I rivenditori che non sono ancora in possesso di Username e Password devono procedere come segue:

  1. Richiesta identificativo I rivenditori non ancora in possesso del codice identificativo possono ottenere un codice identificativo inoltrando via mail alla casella di posta sospensioni.bolloauto@csi.it una richiesta di identificazione, specificando tutti i dati relativi alla ragione sociale, denominazione, partita IVA e codice fiscale, indirizzo comprensivo di CAP e Provincia.
  2. Abilitazione nuovo applicativoPer ottenere l’accesso all’applicativo: http://www.sistemapiemonte.it/ris/tributi/sospensioneBolloAuto/dwd/autorizzazione.pdf