L'azione regionale per assicurare lo sviluppo sostenibile e la sicurezza del territorio

Miniatura

La Regione Piemonte gestisce il territorio per assicurare che il suo sviluppo risulti adeguato alle esigenze della popolazione e coerente con le previsioni normative. L'azione regionale è particolarmente significativa nell'ambito della prevenzione del rischio idrogeologico e, in caso di calamità naturali, negli interventi a soccorso della popolazione e nei ripristini a riparazione dei danni, con una serie di azioni coordinate con il Dipartimento nazionale di Protezione civile.

Video

Nello specifico, le principali funzioni che la Regione Piemonte esercita per il governo del territorio sono:   

  • pianificazione e gestione del rischio idrogeologico, programmazione e finanziamento di interventi di mitigazione del dissesto; prevenzione e protezione del rischio derivante dalle dighe;
  • programmazione, gestione e finanziamento di opere pubbliche e di interventi di sistemazione idrogeologica e di difesa del suolo;
  • gestione tecnico-amministrativa delle attività conseguenti al verificarsi di calamità naturali; prevenzione del rischio geologico e sismico;
  • predisposizione e aggiornamento del prezzario regionale di riferimento in materia di opere e lavori pubblici;
  • autorizzazioni per la costruzione e per l'esercizio di linee elettriche;
  • valutazione tecnico-amministrativa di opere pubbliche di competenza o di particolare interesse regionale;
  • valorizzazione e gestione delle aree del demanio idrico;
  • protezione civile e antincendi boschivi.
The website encountered an unexpected error. Please try again later.