Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Operazione 5.1.1 Prevenzione dei danni da calamità naturali di tipo biotico

Rivolto a
Imprese e liberi professionisti

PSR 2014-2020

L'operazione 5.1.1 è articolata in due tipologie di intervento e sostiene:

  • tipologia 1: investimenti per l'eliminazione delle piante di specie-serbatoio collegate alla flavescenza dorata della vite;
  • tipologia 2: reti anti-insetto e altri tipi di investimenti necessari per la produzione sotto rete di produzioni vegetali al fine di prevenire i danni da fitopatie e loro eventuali vettori (flavescenza dorata della vite, sharka delle drupacee, batteriosi dell'actinidia) o da organismi nocivi e loro eventuali vettori suscettibili di causare calamità (Popillia japonica, Drosophila suzukii, Halyomorpha halys, Xylella fastidiosa, Meloidogyne graminicola) e degli organismi nocivi di nuova introduzione notificati da parte dello Stato Membro ai sensi della direttiva 2000/29/CE e della decisione 2014/917/UE.

Poiché le piante di specie-serbatoio sono presenti specialmente nei terreni abbandonati, l'eliminazione delle stesse richiede una gestione collettiva a regia pubblica dal momento che i territori vulnerabili all’abbandono sono caratterizzati da uno scarso ricambio generazionale in agricoltura e da un’estrema parcellizzazione delle aziende agricole e delle proprietà fondiarie, quest'ultime spesso non gestite da aziende agricole.

Allegati

Testo misura 05 da PSR vigente
File pdf - 97.85 KB

Contatti

Riferimento
Nadia Ansaldi - PRODUZIONI AGRARIE E ZOOTECNICHE
Email
nadia.ansaldi@regione.piemonte.it