Tipologia di contenuto
Normativa

Normativa sul sistema di qualità DOP IGP STG

Rivolto a
Cittadini
Imprese e liberi professionisti

La normativa che regolamenta il sistema di qualità DOP IGP STG

La normativa che regolamenta il riconoscimento e definisce le caratteristiche e le modalità di controllo delle produzioni di qualità DOP, IGP e STG è la seguente:

  • Regolamento (UE) n. 1151/2012 del Consiglio del 21.11.12 sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari;

  • Regolamento UE 664/2014 integra il Reg UE 1151/2012 con riguardo alla definizione dei simboli dell’Unione per le denominazioni di
    origine protette, le indicazioni geografiche protette e le specialità tradizionali garantite e con riguardo ad alcune norme sulla
    provenienza, ad alcune norme procedurali e ad alcune norme transitorie supplementari;

  • Regolamento di esecuzione (UE) N. 668/2014 DELLA COMMISSIONE del 13 giugno 2014 recante modalità di applicazione del
    regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari;

  • Deliberazione della Giunta Regionale 19 luglio 2004 n. 13048/2004 Reg. (CEE) n. 2081/92, relativo all’ottenimento delle Denominazioni di Origine Protette ed alle Indicazioni Geografiche Protette. Linee guida in applicazione del Regolamento Regionale n. 2 del 12/11/1998;

  • Decreto 14 ottobre 2013 recante disposizioni nazionali per l'attuazione Reg. (UE) 1151/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 Novembre 2012 sui regimi di qualità dei prodotti agricoli alimentari in materia di DOP, IGP e STG (Pubblicato nella G.U. n. 251 del 25/10/2013).

Questa normativa specifica si completa con ulteriori provvedimenti riguardanti le attività dei consorzi e le attività di vigilanza e controlli.

Atti collegati

Tipo di atto
Provvedimento interno