A1111C - Patrimonio immobiliare, beni mobili, economato e cassa economale

Settore
Struttura di appartenenza
A11000 - Risorse finanziarie e patrimonio
Responsabile
Stefania Crotta
Email
patrimonio@regione.piemonte.it
PEC
patrimonio.immobiliare@cert.regione.piemonte.it
Specifica PEC
La casella PEC accetta solo comunicazioni provenienti da indirizzi Posta Elettronica Certificata
Recapiti
Indirizzo

Via Viotti 8
Torino

Telefono
011 4321331
Materie di competenza

Compete al Settore, nel rispetto dell'indirizzo della Direzione Regionale e in conformità con gli obiettivi fissati dagli Organi di Governo, lo svolgimento delle attività in materia di:

  • acquisizione in proprietà, mediante contratti o a seguito di atti di liberalità, successione o trasferimento dallo Stato o altri enti, nonché alienazione e conferimento a società, fondazioni o altre persone giuridiche di beni immobili, curando tutti gli aspetti giuridici e amministrativi, compresa la gestione dei rapporti con i notai, gli Enti Statali preposti, le conservatorie dei registri immobiliari e i tecnici incaricati della stima e degli adempimenti catastali;
  • gestione degli aspetti giuridico-amministrativi concernenti i procedimenti di espropriazione di pubblica utilità di beni immobili di cui l'Ente è promotore o beneficiario, eccettuati gli atti e gli adempimenti di competenza dell'autorità espropriante;
  • acquisizione in locazione, comodato o concessione di beni immobili, predisponendo i contratti, gestendo i rapporti e curando gli adempimenti amministrativi connessi e conseguenti;
  • alienazione e valorizzazione dei beni del patrimonio immobiliare dell’Ente nel rispetto dell’ articolo 58 del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 e s.m.i.
  • affidamenti in locazione, comodato, e concessione di beni immobili regionali, ai fini della loro valorizzazione o per altre finalità, predisponendo gli atti, gestendo i rapporti e curando gli adempimenti amministrativi connessi e conseguenti;
  • gestione e conservazione, in collaborazione con il Settore Tecnico, dell’inventario di tutta la documentazione e delle informazioni disponibili su ogni singolo cespite del patrimonio immobiliare e dei relativi fascicoli in attuazione della circolare del Ministro dell’economia e delle finanze del 9 luglio 2010 e s.m.i;
  • definizione della strategia per la valorizzazione del demanio e del patrimonio immobiliare dell'Ente, ivi compreso il conferimento dei beni a fondi immobiliari, curando altresì la conclusione dei contratti e la gestione dei rapporti con il Settore Tecnico per i correlati incarichi di studio e valutazione;
  • pianificazione degli interventi per la tutela e cura amministrativa del demanio e del patrimonio immobiliare dell'Ente;
  • perizie e stime riguardanti beni immobili nell'interesse dell'Ente e, in particolare, ai fini dell'acquisizione, alienazione e conferimento a società, fondazioni o altre persone giuridiche, della locazione, comodato o concessione amministrativa, attiva e passiva, dell'assicurazione, della liquidazione dei danni e del contenzioso;
  • programmazione, progettazione, supporto tecnico-giuridico-amministrativo al RUP e direzione dell'esecuzione dei contratti di fornitura di beni mobili e attrezzature inventariabili ai sensi del d.lgs. 50/2016 e s.m.i.;
  • adempimenti tecnici (valutazioni tecniche ed economiche e pareri rilasciati anche con la collaborazione delle strutture regionali interessate) e giuridico-amministrativi connessi all’alienazione dei beni mobili inventariabili, alla cessione in comodato d'uso dei beni a terzi e comodati d'uso alla Regione di beni di terzi, alla messa fuori uso di beni obsoleti ed alla loro conseguente cessione; valutazioni economiche in merito a danni conseguenti a furto di beni;
  • cura della contabilità economico-patrimoniale del patrimonio mobiliare e immobiliare, dell’Ente garantendo la rilevazione unitaria dei fatti gestionali, sia sotto il profilo finanziario che sotto il profilo economico- patrimoniale ai sensi del d.lgs. 118/2011 e s.m.i;
  • tenuta dell’inventario dei registri di consistenza e rendicontazione dei beni del demanio e del patrimonio immobiliare e mobiliare dell'Ente ai sensi della normativa vigente;
  • gestione dei sistemi informativi relativi al patrimonio immobiliare e mobiliare dell’Ente;
  • gestione della cassa economale centrale;
  • studio, definizione di criteri generali, progettazione ed attuazione di lay-out per l'ottimale allocazione del personale negli immobili di proprietà o in uso all’Ente;
  • gestione, mantenimento e individuazione ambiti migliorativi d’intervento delle sedi regionali (facility, logistica) anche mediante il monitoraggio e coordinamento delle iniziative da attuarsi a cura di altri settori regionali:
    • servizi di hard management (conduzione e manutenzione impianti elettrici, termo meccanici e idraulici, manutenzione opere civili, manutenzione delle postazioni di lavoro);
    • servizi di soft management (allestimenti/riallestimenti d’interni, traslochi, pulizie, gestione del verde, reception, vigilanza e guardiania, servizi ai dipendenti)
    • iniziative per il risparmio energetico (energy management)
  • Attuazione degli indirizzi di razionalizzazione delle sedi del sistema regionale;
  • programmazione, progettazione, supporto tecnico-giuridico-amministrativo al RUP e direzione dell'esecuzione dei contratti di servizi sui beni mobili inventariabili e beni immobili (quali servizi assicurativi e di brokeraggio connessi ai beni mobili ed immobili di proprietà o in uso alla Regione Piemonte, servizi di trasloco, servizi di manutenzione ordinaria/straordinaria e restauro di beni mobili, noleggio di attrezzature riprografiche, servizi di abbonamenti a giornali e riviste), ai sensi del d.lgs. 50/2016 e s.m.i.
  • programmazione, progettazione, supporto tecnico-giuridico-amministrativo al RUP e direzione dell'esecuzione dei contratti di fornitura di beni mobili, attrezzature inventariabili e beni di consumo ai sensi del d.lgs. 50/2016 e s.m.i.;
  • gestione sotto il profilo giuridico e amministrativo delle utenze in collaborazione con l’energy manager
  • gestione dei servizi tecnici di centro stampa, grafici, fotografici e simili;
The website encountered an unexpected error. Please try again later.