Filtra per direzione

A11000 - Risorse finanziarie e patrimonio

Direzione
Responsabile
Giovanni Lepri
Vicario
Alessandro Bottazzi
Vice
Stefania Crotta e Alessandro Bottazzi
Email
risorsefinanziarie-patrimonio@regione.piemonte.it
PEC
risorsefinanziarie-patrimonio@cert.regione.piemonte.it
Recapiti
Indirizzo

Piazza Castello 165
Torino

Telefono
011 4321343
Fax
011 4325276
Materie di competenza

Compete alla Direzione l'assistenza tecnica alla Giunta Regionale per la quantificazione delle risorse finanziarie da destinare alle diverse finalità, nonché per l'assegnazione a ciascuna Direzione Regionale di una quota parte del bilancio, commisurata agli obiettivi ed ai programmi da realizzare.

Compete altresì l’analisi delle politiche territoriali a supporto degli atti di programmazione economica e della connessione tra i piani territoriali alle varie scale e la programmazione regionale di coordinamento e indirizzo per la programmazione, la gestione, il monitoraggio e la valutazione delle risorse aggiuntive nazionali assegnate alla Regione ai sensi dell’art. 119, comma 4, della Costituzione. Compete inoltre l’impostazione ed il coordinamento della attività relative alla progettazione, acquisizione, gestione tecnica ed amministrativa e dismissione di beni mobili, immobili e di servizi per il funzionamento dell’Ente nonché alla tutela e valorizzazione del suo patrimonio.

Compete infine, l'indirizzo ai Settori, che ne costituiscono articolazione, in conformità con gli obiettivi degli Organi di Governo, in materia di:

  • predisposizione ed aggiornamento del bilancio annuale e pluriennale e del rendiconto generale annuale
  • accertamento del fabbisogno regionale di credito
  • accertamento e riscossione delle entrate regionali
  • adempimenti inerenti ai tributi regionali
  • addizionali e compartecipazioni al gettito erariale
  • registrazione degli impegni di spesa, liquidazione, mandati di pagamento
  • pagamento delle ritenute fiscali
  • controllo del rendiconto della tesoreria regionale
  • gestione dell'archivio dei beneficiari
  • predisposizione del preconsuntivo e del consuntivo generale dell'Ente
  • stipulazione di mutui
  • fiscalità passiva
  • federalismo fiscale
  • gestione attiva del debito
  • acquisizione risorse finanziarie
  • contenzioso amministrativo
  • predisposizione di documenti di programmazione strategica e operativa, predisposizione e monitoraggio del Documento di Programmazione Economico-Finanziaria Regionale
  • valutazione e monitoraggio di piani, programmi, progetti e studi di fattibilità
  • coordinamento e gestione del NUVAL
  • proposte di atti di programmazione negoziata o iniziative sulle quali sia richiesto un supporto alle decisioni dell'Organo collegiale
  • Osservatorio degli indicatori fisici degli enti locali
  • sviluppo e gestione del servizio statistico regionale, del sistema statistico piemontese, raccordo con il sistema statistico nazionale
  • acquisizione e dismissione, a qualunque titolo, di beni immobili
  • acquisizione ed alienazione di beni mobili
  • inventariazione, tutela e gestione del patrimonio immobiliare e mobiliare dell’Ente
  • studi ed elaborazione di progetti per la valorizzazione del patrimonio immobiliare e mobiliare dell’Ente
  • studio, svolgimento delle funzioni di responsabile unico del procedimento, progettazione, verifica ed approvazione dei progetti, direzione dei lavori, accertamento di regolare esecuzione e gestione amministrativa dei lavori pubblici
  • acquisizione di servizi professionali concernenti i lavori pubblici
  • progettazione, acquisizione, gestione amministrativa e tecnica di servizi e sistemi di servizi connessi all’utilizzo degli immobili
  • studi, elaborazione di criteri e progettazione del lay-out per l’ottimale allocazione degli immobili regionali
  • progettazione, acquisizione, gestione amministrativa e tecnica di servizi e sistemi di servizi concernenti i processi manutentivi di beni mobili, immobili e impianti
  • valutazioni tecniche ed economiche connesse ad acquisizioni ed alienazioni di beni mobili, immobili e servizi
  • sicurezza
  • antinfortunistica
  • prevenzione incendi
  • prevenzione e protezione dal rischio
  • igiene e sicurezza sul lavoro in riferimento alle sedi operative regionali
  • attuazione delle norme e direttive riguardanti il miglioramento della sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro
  • attrezzature tipografiche
  • beni di facile e rapido consumo
  • gestione del magazzino economale
  • gestione del centro stampa