A1019A - Programmazione, controlli e privacy

Settore
Struttura di appartenenza
A1000A - DIREZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE
Responsabile
Tiziana Zaniolo
Email
programmazione-controlli-privacy@regione.piemonte.it
Recapiti
Indirizzo

Piazza Castello, 165
Torino

Materie di competenza

Compete al settore, nel rispetto dell’indirizzo della Direzione regionale ed in conformità agli obiettivi fissati dagli organi di governo, lo svolgimento delle attività in materia di:

  • gestione del processo di individuazione degli obiettivi da assegnare ai Direttori del ruolo della Giunta regionale, sulla base delle linee strategiche e dei programmi pluriennali stabiliti dall’organo di indirizzo politico-amministrativo, in raccordo con le Direzioni regionali, il settore competente in materia di programmazione economico finanziaria regionale e il settore competente in materia di gestione del ciclo della performance;
  • supporto tecnico alle funzioni dell’organismo indipendente di valutazione, con particolare riferimento al processo di validazione e monitoraggio in corso di esercizio degli obiettivi direttoriali e alla valutazione finale sulla loro effettiva realizzazione;
  • controllo strategico, in raccordo con il settore competente in materia di controllo di gestione, volto a indirizzare la struttura politico-amministrativa verso quegli interventi correttivi necessari ad attuare gli obiettivi programmati;
  • coordinamento del processo di definizione del PIAO (Piano Integrato di Attività e Organizzazione), in raccordo con i settori competenti nei diversi ambiti d’intervento;
  • impostazione dell’attività di audit interno, da assicurarsi secondo principi generali di revisione aziendale e con modalità stabilite dalla Giunta regionale, deciso con riferimento alla valutazione professionale dei fattori di rischio individuati, ed elaborazione di proposte di regolamentazione e di programmi di controllo;
  • supporto alle Direzioni nella pianificazione degli audit interni e nella mappatura dei rischi; supporto e consulenza, d’intesa con le Direzioni competenti in materia, alle strutture regionali per il controllo e la valutazione della funzionalità degli standard operativi per garantire il raggiungimento degli obiettivi istituzionali;
  • coordinamento dei sistemi dei controlli interni operati dalle Direzioni regionali, in raccordo con le stesse;
  • coordinamento delle iniziative volte al generale rafforzamento del sistema dei controlli interni;
  • controlli interni area amministrativa;
  • controlli, in raccordo con le Direzioni, sull’adeguatezza e l’aderenza dei processi e dell’organizzazione alle norme ed alle direttive impartite;
  • assistenza alle Direzioni nella redazione di programmi di controllo e conseguente attività di monitoraggio;
  • coordinamento giuridico per l’applicazione del Regolamento Europeo 2016/679 in materia di privacy ed esercizio delle funzioni legate al ruolo di Responsabile della protezione dei dati (DPO);
  • Ufficio Responsabile della protezione dei dati.