Start Cup Piemonte Valle d'Aosta 2024. Il concorso per gli imprenditori di domani

Data notizia

L'iniziativa è finanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus.

È in corso l'edizione 2024 di Start Cup Piemonte Valle d'Aosta, il concorso per gli imprenditori innovativi di domani, promosso dal Politecnico di Torino, dall'Università degli Studi di Torino e dall'Università del Piemonte Orientale.

Giunta quest'anno alla sua ventesima edizione, l'iniziativa è finanziata dalla Regione Piemonte con le risorse del Fondo Sociale Europeo Plus e organizzata dagli incubatori I3P 2i3T nell'ambito del Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI), promosso da PNICube. 

Start Cup Piemonte Valle d'Aosta si articola in due tappe: il Concorso delle Idee (Fase I) chiuso il 28 giugno, e  la Business Plan Competition (Fase II) aperta dal 29 giugno al 29 luglio 2024

La FASE 1 "Concorso delle idee" ha ottenuto degli ottimi risultati, chiudendo con quasi 190 candidature presentate da circa 480 partecipanti, il miglior risultato degli ultimi anni. I team delle migliori idee imprenditoriali saranno ora supportati nella preparazione di un Business Plan da parte dei tutor degli Incubatori selezionati e accederanno anche ai servizi di accompagnamento offerti dai Partner in questa prima fase.

E' entrata nel vivo la Fase 2 "Concorso dei Business Plan" aperta fino al 29 luglio, che darà l'accesso a premi in denaro e servizi per oltre 75.000 euro messi in palio grazie al sostegno di tutti i Partner e Sostenitori.
Vi possono partecipare tutti gli aspiranti imprenditori maggiorenni - compresi universitari e strutturati di atenei e centri di ricerca, oltre a titolari di neo-imprese, anche senza aver preso parte alla fase precedente - inviando un progetto imprenditoriale innovativo in una delle seguenti categorie: Cleantech & Energy, ICT, Industrial, Life Sciences, Turismo e Industria Culturale e Creativa.

In seguito alla chiusura delle candidature (martedì 30 luglio) e dopo le fasi intermedie di valutazione delle applicazioni raccolte, entro l’inizio di novembre saranno decretati i migliori progetti di startup partecipanti alla Business Plan Competition che riceveranno premi di valore economico, oltre a menzioni speciali, attribuiti con il supporto di una Giuria composta da imprenditori, venture capitalist e business angel. 

Grazie alla dotazione messa a disposizione dagli enti promotori e dai sostenitori dell’edizione 2024, quest’anno il montepremi complessivo sale a oltre 75.000 euro e sarà erogato in denaro, destinato a generare risorse finanziarie funzionali all’avviamento delle startup innovativa, e servizi, offerti da diversi partner.

tre vincitori assoluti riceveranno premi in denaro: al primo classificato un premio di 7.500 euro, al secondo di 5.000 e al terzo di 2.500. Ai primi sei progetti in classifica sarà inoltre riconosciuto il premio di 1.000 euro ciascuno per l’iscrizione al PNI 2024, il Premio Nazionale per l’Innovazione, la “coppa dei campioni” tra i progetti di impresa vincitori delle Start Cup regionali che quest’anno si svolgerà giovedì 5 e venerdì 6 dicembre 2024 a Roma, organizzata dall’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" in collaborazione con le università e gli enti di ricerca del network Start Cup Lazio, nell’ambito dell'Ecosistema dell'innovazione del Lazio denominato Rome Technopole finanziato dal PNRR.

Per rimanere aggiornati su tutte le novità della competizione è possibile iscriversi alla newsletter email tramite il form disponibile al fondo di ogni pagina del sito web del concorso, oppure seguire Start Cup Piemonte Valle d’Aosta sui suoi canali social ufficiali: FacebookLinkedIn e X (ex-Twitter)