Tipologia di contenuto
Progetto

ProSATIF-GO Pro Salute Alpina Transfrontaliera Italia Francia - Governance

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Programma di cooperazione Interreg VI ALCOTRA 2021-2027

Il tema della sanità transfrontaliera è prioritario nell’area ALCOTRA. I territori italiano e francese nella zona di confine presentano alcune problematiche simili, tra cui la difficoltà a garantire i servizi sanitari nelle aree montane, l'età media della popolazione superiore a quella europea, con conseguenti bisogni sanitari crescenti legati alle patologie croniche, e la mancanza di medici, ivi compresi quelli che operano nell’ambito delle cure primarie.

La pandemia di COVID-19 ha evidenziato la necessità di organizzare servizi sanitari capillari sul territorio, non basati esclusivamente sull’offerta di assistenza sanitaria nelle strutture ospedaliere della nazione di residenza del cittadino, ma avviando una collaborazione tra Paesi che sfrutti la capacità di raggiungere l’intero territorio attraverso strumenti e approcci innovativi.

Il progetto ProSATIF-Go nasce dal bisogno di sviluppare una cornice giuridica per la gestione della mobilità sanitaria transfrontaliera.

Regione Piemonte, Regione Valle d’Aosta, Azienda Sanitaria Locale TO3 e Centre Hospitalier des Escartons de Briançon si sono confrontate sulle tematiche della salute transfrontaliera, anche a partire dai risultati del progetto Alcotra Prosante, realizzato nel periodo 2017- 2020 ed hanno convenuto sulla necessità di elaborare una proposta normativa comune sui diritti dei pazienti, la riservatezza dei dati, l'accesso alle cartelle cliniche, gli aspetti amministrativi, giuridici, economici e sanitari, connessi alla mobilità transfrontaliera.

L’obiettivo generale del progetto è di offrire indicazioni alle rispettive istituzioni nazionali per un inquadramento giuridico specifico ed un articolato legislativo per la promozione e la tutela della salute nei territori transfrontalieri, che disciplini gli aspetti amministrativi, contabili, finanziari e sanitari. Per raggiungere l’obiettivo è necessario effettuare un’analisi del contesto sanitario ed amministrativo di partenza. Successivamente, dopo aver redatto la proposta di articolato di legge, si cercherà di definire un modello di procedura da adottare in futuro.

Durata progetto

Inizio: 09/10/2023 Fine: 09/10/2025

Budget

Budget complessivo: € 432.500 Cofinanziamento FESR: € 346.000

Partner

Regione Piemonte, Direzione Sanità (capofila)

Regione Autonoma Valle d’Aosta

Azienda sanitaria locale TO3

Centre Hospitalier des Escartons de Briançon

 

 

progetto co-finanziato dall'Unione Europea

Contatti

Riferimento
Silvia Rizzi e Floriana Montani
Telefono
+39 011 3424524/23335
Email
europa.sanita@regione.piemonte.it