Tipologia di contenuto
Progetto

CIRCPRO - Smart Circular Procurement

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

programma Interreg Europe

Gli appalti pubblici rappresentano una parte considerevole dei consumi europei (quasi il 20% del PIL dell’Unione) ed assumono quindi una particolare rilevanza nella transizione verso un'economia sempre più circolare. È importante ed efficiente fare le scelte giuste fin dall'inizio del processo di creazione di un prodotto, in modo che i materiali e i componenti utilizzati siano adatti, al termine del ciclo di vita, alla riparabilità e alla riutilizzazione, contribuendo in tal modo alla chiusura del ciclo dei materiali.

Il progetto CircPro mira a promuovere la transizione verso un'economia più circolare – con il coinvolgimento del processo decisionale nazionale e regionale – aumentando l'attuazione degli Appalti Circolari (Circular Procurement). Non è stata ancora adottata una definizione ufficiale, ma lo studio "Circular Public Procurement in the Nordic Countries" (CIPRON) suggerisce che il Circular Procurement (CP) comprenda l’acquisto di prodotti, servizi o sistemi a prezzi competitivi che soddisfino le esigenze del cliente garantendo, allo stesso tempo, condizioni e criteri che stimolino il risparmio di energia e materiali e cicli di materiali chiusi e permettano il diffondersi di soluzioni innovative in grado di  creare mercati per soluzioni più sostenibili.

Nell’ambito della collaborazione del Progetto CircPRO - 11 partner provenienti da 10 regioni dell'UE e la Norvegia -  affronteranno le sfide utili alla diffusione del Circular Procurement attraverso:

  • l’identificazione di progetti pilota ed iniziative, di attori, organizzazioni e reti che potrebbero promuovere l'implementazione del Circular Procurement;
  • l’individuazione dei principali ostacoli legali e procedurali ed accrescimento delle relative competenze;
  • la creazione di un contesto di incontro e confronto volto a migliorare il dialogo tra i committenti e i fornitori

Durata progetto

giugno 2018 - maggio 2023 - Fase 1: 36 mesi – Fase 2: 24 mesi

Budget

Budget complessivo: € 2.208.675, 00 - Co-finanziamento FESR: € 2.059.675,00

Partner

  • Kouvola Innovation Ltd. (Finlandia) – Capofila
  • Ministry of Environment and Spatial Planning, Regional Government of Andalusia (ES)
  • Regione Piemonte (Italia)
  • Università degli Studi di Torino (Italia)
  • Region of East Macedonia and Thrace (Grecia)
  • Alentejo Coordination and Regional Development Commission (Portogallo)
  • Bulgarian Association of Recycling (Bulgaria)
  • Development Agency IGRA (Ungheria)
  • Lithuanian Innovation Centre (Lituania)
  • Stockholm Environment Institute Tallinn Centre (Estonia)
  • Municipality of Elverum (Norvegia).

Contatti

Riferimento
Stefania Crotta
Riferimento
Anna Maria Caputano
Email
circpro@regione.piemonte.it
The website encountered an unexpected error. Please try again later.