Tipologia di contenuto
Progetto

Mindchangers: Regions and youth for Planet and People

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Terzo settore

Progetto europeo promosso dalla Regione Piemonte finanziato dal Programma di Sensibilizzazione dell'opinione pubblica ai problemi di sviluppo e promozione dell'educazione allo sviluppo nell'Unione europea (DEAR) che intende rafforzare l'impegno dei giovani cittadini dell'UE e la consapevolezza dell'opinione pubblica generale verso l'Agenda 2030 con azioni di comunicazione.

Mindchangers è un progetto europeo promosso dalla Regione Piemonte che coinvolge le Istituzioni e le Associazioni di 6 regioni europee per confrontarsi sui temi dell’Agenda 2030 e sul cambiamento climatico e le migrazioni. Attraverso una campagna pana-europea mirata e strategica verranno coinvolti i giovani cittadini europei  e rafforzato il loro impegno sulle sfide globali e sui valori fondamentali quali diritti umani, democrazia, solidarietà, pace e tolleranza. 

 

 

Obiettivo generale

Rafforzare l'impegno dei giovani cittadini dell'UE e la consapevolezza dell'opinione pubblica generale verso l'Agenda 2030 attraverso azioni di comunicazione e rafforzamento delle capacità delle Autorità locali e delle Organizzazioni della società civile di piccole e medie dimensioni.

Obiettivi Specifici

1) Promuovere i giovani come agenti attivi di sviluppo e cambiamento, mobilitandoli a livello locale e internazionale.

2) Innovare le strategie delle Autorità locali e delle Organizzazioni della società civile per raggiungere e coinvolgere i giovani, sui temi dello sviluppo sostenibile e della cooperazione internazionale, in particolare sulle aree di interesse del Cambiamento climatico e Migrazione.

Le principali attività 

Realizzazione di 2 Bandi in ciascuna delle 6 Regioni UE coinvolte , per finanziare progetti attuati dalle Autorità locali e Organizzazioni della società civile che coinvolgono i giovani attraverso azioni di cittadinanza attiva e attività di comunicazione innovative

Rafforzamento delle capacità e apprendimento reciproco tra le Autorità locali e le Organizzazioni della società civile di 6 Regioni dell'UE su come coinvolgere i giovani e su come comunicare meglio messaggi e risultati, in particolare sul cambiamento climatico e la migrazione.

Campagna paneuropea di sensibilizzazione co-progettata da esperti di comunicazione e giovani, on-line e sui territori

Target progetto 

l progetto si rivolge a :

300.000 giovani (15-35 anni) coinvolti nell'Azione, di cui 10.000 giovani impegnati attivamente. 500 operatori delle Autorità locali e delle Organizzazioni della società civile partecipano all'azione, inclusa le attività sviluppata attraverso i progetti realizzati con fondi a cascata.

Complessivamente coinvolgerà circa 3 milioni di cittadini dell’UE che verranno informati sulle attività promosse dall’Azione, di cui 23% (circa 700.000) di età compresa tra 15 e 35 anni

Principali risultati

Prodotto/ Output :

100-150 progetti che coinvolgano i giovani, realizzati dalle Autorità locali e dalle Organizzazioni della società civile attraverso l’erogazione di fondi a cascata 1 strategia per passare da “consapevolezza” a “impegno attivo” per Autorità locale e Organizzazioni della società civile 1 Campagna di comunicazione Paneuropea innovativa ed orientata ai giovani

Risultato/Outcome:

Aumento della capacità dei giovani di essere agenti di cambiamento. Miglioramento delle politiche e dei programmi locali di 500 Autorità locali e organizzazioni della società civile per raggiungere e coinvolgere i giovani. Maggiore consapevolezza del ruolo personale e dell'impatto nelle questioni globali, come il cambiamento climatico e la migrazione, tra i cittadini dell'UE.

 

     

      Durata progetto

      48 mesi (avvio 1° ottobre 2020)

      Budget

      Costo Totale del progetto 8.306.442,10 Euro Finanziamento 7.000.000,00 Euro

      Partner

      Regione Baden Wurttemberg (GER), Federazione Bruxelles Capitale - Regione Wallonie (BEL), Regione Rioja (SPA), Università di Craiova (ROM), Consorzio ONG Piemontesi (ITA), Coordinadora de ONG de Desarrollo de La Rioja (SPA), Réseau Rhone-Alpes d'appui a la coopération internationale (FRA), Stiftung Entwicklungs-Zusammenarbeit Baden-Wurttemberg (GER)