Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Rifugi alpini

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Sono strutture ricettive ubicate in luoghi idonei a costituire basi di appoggio per l'attività alpinistica.

Forniscono, mediante gestore, ospitalità, sosta, ristoro, pernottamento e servizi connessi, sono raggiungibili esclusivamente a piedi o tramite impianti scioviari non sono collegati in alcun modo da strade aperte al traffico ordinario o da linee funiviarie in servizio pubblico.

Gli immobili da destinare a rifugio alpino devono avere una destinazione urbanistica turistico-ricettiva nel rispetto degli strumenti di pianificazione urbanistica territoriale.

Il gestore deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • conoscenze ambientali della zona e del territorio di riferimento, delle vie di accesso al rifugio ed ai rifugi limitrofi;
  • capacità di assistenza sanitaria in caso di primo soccorso, con riferimento anche alle specificità del soccorso in ambiente alpino.

In caso di gestione indiretta del rifugio il gestore è individuato sulla base di:

  • titoli di qualificazione che possano valorizzare le funzioni di gestione della struttura;
  • qualità del piano di iniziative rivolto ai clienti per promuovere, integrare e valorizzare l'offerta turistica della struttura;
  • conoscenza della lingua francese o inglese o tedesca quale requisito preferenziale.

Allegati

scheda tecnica rifugi alpini
File pdf - 22.79 KB

Contatti

Riferimento
Barbara Bar
Email
barbara.bar@regione.piemonte.it
The website encountered an unexpected error. Please try again later.