Tipologia di contenuto
Normativa

Normativa sulle enoteche regionali, botteghe del vino e strade del vino

Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

La normativa sule Enoteche Regionali, le Botteghe del vino o Cantine comunali, i Musei etnografico-enologici, le Strade del vino.

Con la Legge Regionale n. 37 del 12 maggio 1980 sono state istituite le Enoteche Regionali, le Botteghe del vino o Cantine comunali, i Musei etnografico-enologici, le Strade del vino.

La legge ne promuoveva la costituzione, le riconosceva e ne sosteneva anche finanziariamente il funzionamento e le attività.

Le Strade del Vino, disciplinate dalla legge nazionale 27/7/1999 n. 268, sono state istituite con la L.R. n. 20 del 1999 "Disciplina dei distretti dei vini e delle strade del vino del Piemonte. Modifiche della legge regionale 12 maggio 1980, n. 37 (Le enoteche regionali, le botteghe del vino o cantine comunali, i musei etnografico-enologici, le strade del vino)", successivamente abrogata dalla L.R. 29/2008 “Individuazione, istituzione e disciplina dei distretti rurali e dei distretti agroalimentari di qualità e modifiche della legge regionale 12 maggio 1980, n. 37 (Le enoteche regionali, le botteghe del vino o cantine comunali, i musei etnografico-enologici, le strade del vino).

 

Atti collegati

Tipo di atto
Provvedimento interno