Situazione generale ed evoluzione

Un corridoio di alta pressione interessa il Piemonte determinando condizioni di tempo prevalentemente soleggiato fino a Sabato mattina; saranno tuttavia presenti annuvolamenti di tipo convettivo nelle ore pomeridiane con rovesci e temporali sui rilievi, localmente estesi alle pianure..Tra Sabato sera e Domenica mattina la discesa di una saccatura da nord causerà un marcato peggioramento con temporali di forte intensità ed un calo dei valori di temperatura nella giornata di Domenica.

Previsioni per il 27/05/2022

  AL AT BI CN NO TO VB VC
Minime (°C)

Soleggiato 17

Soleggiato 18

Soleggiato 19

Soleggiato 17

Soleggiato 16

Soleggiato 18

Soleggiato 17

Soleggiato 18

Massime (°C)

Parzialmente nuvoloso 30

Parzialmente nuvoloso 29

Parzialmente nuvoloso 28

Parzialmente nuvoloso 27

Parzialmente nuvoloso 29

Parzialmente nuvoloso 30

Parzialmente nuvoloso 28

Parzialmente nuvoloso 30

Ultima immagine radar

Immagine dinamica con aree di intensità pioggia

Mappa istantanea di precipitazione (ore UTC). Dati aggiornati ogni 15 minuti.

Ultima immagine Meteosat

Immagine requisita da satelite rappresentante l'italia e parte dell'europa con situazione nuvolosità

Immagine tri-spettrale da satellite Meteosat Second Generation, aggiornata ogni 3 ore.
(copyright EUMETSAT)

Temperature osservate

Capoluogo Minima (°C)
25/05/2022
Massima (°C)
25/05/2022
Minima (°C)
26/05/2022
Massima (°C)
26/05/2022
Grafico
ALESSANDRIA 16,5 26,1 15,0 29,1 vai ALESSANDRIA
ASTI 15,3 24,5 14,0 27,3 vai ASTI
BIELLA 14,9 23,8 17,1 27,1 vai BIELLA
CUNEO 14,0 21,3 14,7 24,6 vai CUNEO
NOVARA 17,3 24,6 18,0 27,4 vai NOVARA
TORINO 16,7 23,6 16,0 27,8 vai TORINO
VERBANIA 16,3 24,4 16,4 27,3 vai VERBANIA
VERCELLI 17,1 24,4 16,3 27,9 vai VERCELLI

Le temperature estreme giornaliere per la giornata di ieri sono rilevate a partire da dati massimi e minimi strumentali campionati ogni 5 secondi. Per la giornata odierna gli estremi sono rilevati a partire da dati puntuali campionati ogni 30 minuti.

Approfondimenti

Servizio a cura di ARPA PIEMONTE - Dipartimento Rischi Naturali e Ambientali