A1620A - Coordinamento iniziative programmatiche, normative e regolamentari, semplificazione e rafforzamento amministrativo

Settore
Struttura di appartenenza
A1600A - AMBIENTE, ENERGIA E TERRITORIO
Responsabile
--
Email
legislativo.ambiente@regione.piemonte.it
PEC
legislativo.ambiente@cert.regione.piemonte.it
Specifica PEC
La casella PEC accetta solo comunicazioni provenienti da indirizzi Posta Elettronica Certificata
Recapiti
Indirizzo

Piazza Piemonte 1
10127 Torino

Telefono
011 4321305
Fax
011 4325608
Materie di competenza

Compete al Settore, nel rispetto dell'indirizzo della Direzione Regionale e in conformità con gli obiettivi fissati dagli Organi di Governo, lo svolgimento delle attività in materia di:

  • Coordinamento dei processi legislativi/regolamentari e atti di indirizzo della direzione in un’ottica di semplificazione, in raccordo con il settore Attività legislativa e consulenza giuridica della Direzione della Giunta Regionale e l’Agenda di Semplificazione nazionale;
  • Monitoraggio del contenzioso della Direzione e delle azioni avviate con i settori Attività legislativa e consulenza giuridica e Avvocatura della Direzione della Giunta Regionale;
  • Supporto giuridico-amministrativo ai settori in attuazione del Codice dei contratti pubblici ed in materia di aiuti di stato;
  • Gestione amministrativa delle funzioni regionali di indirizzo e vigilanza nei confronti dell’Agenzia per la protezione dell’Ambiente (ARPA) per la parte di competenza della Direzione;
  • Coordinamento delle   azioni   della   direzione   al   fine   di   assicurare   l'integrazione,
  • l’interscambio di informazioni e la collaborazione con Agenzia per la protezione dell’Ambiente (ARPA), anche al fine della redazione della Relazione sullo Stato dell’Ambiente (RSA);
  • Coordinamento nell’ambito della direzione delle attività di attuazione delle Misure del Piano di prevenzione della corruzione, e della trasparenza anche in correlazione con il PIAO e delle attività di attuazione del GDPR UE 2016/679;
  • Supporto alle attività connesse alla gestione e monitoraggio dei progetti PNRR interessanti la Direzione, partecipazione al Gruppo di Lavoro interdirezionale “Attuazione del PNRR” e ai Tavoli nazionali, redazione di reportistica e relazioni sullo stato di avanzamento dei progetti, richieste da soggetti esterni e coordinamento dell’assistenza tecnica PNRR;
  • Supporto alla gestione delle risorse umane e all’analisi dei fabbisogni;
  • Programmazione di iniziative per il rafforzamento amministrativo e di sviluppo delle competenze del personale, rilevazione, analisi e quantificazione dei bisogni formativi in rapporto agli obiettivi prioritari della Direzione, secondo i principi della “learning organization” e dell’economia della conoscenza;
  • Coordinamento dei settori nella predisposizione degli atti di pianificazione generale nonché delle programmazioni pluriennali, con particolare riferimento al documento di economia e finanza regionale (DEFR) e delle progettualità strategiche di valenza multidisciplinare di interesse della Direzione, anche attraverso il coordinamento alla partecipazione a progetti nazionali ed europei;
  • Coordinamento per la gestione dei rapporti con la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome per la parte di competenza della Direzione.