Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Documento Economia e Finanza Regionale DEFR

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Documento di Economia e Finanza Regionale (DEFR), chiamato nella vecchia denominazione documento di Programmazione Economico-Finanziaria Regionale (DPEFR), definisce, sulla base di valutazioni sullo stato e sulle tendenze della situazione economica e sociale internazionale, nazionale e regionale, il quadro di riferimento per la predisposizione dei bilanci pluriennale e annuale e per la definizione e attuazione delle politiche della Regione

Il DEFR , Documento di Programmazione Economico-Finanziaria Regionale (DPEFR), ai sensi dell’art. 5 della legge regionale 11 aprile 2001, n. 7  è presentato, ai sensi della nuova normativa (D.Lgs. 118/2011), dalla Giunta regionale al Consiglio entro il 30 giugno di ogni anno, previa acquisizione del parere della Conferenza permanente Regione-Autonomie Locali.

Il documento, oltre a inquadrare la situazione piemontese nell’ambito delle tendenze internazionali e nazionali, ribadisce le politiche da perseguire, già tracciate nel bilancio pluriennale, quali il mantenimento della spesa e dei servizi sui livelli , l’avviamento di un programma di investimenti, la lotta all’evasione fiscale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DPEFR 2003 - 2016

 

DPEFR 2014-2016

DPEFR 2010-2012

DPEFR 2009-2011

DPEFR 2008-2010

DPEFR 2007-2009

DPEFR 2005-2007

DPEFR 2004-2006

DPEFR 2003-2005

 

Contatti

Riferimento
Settore Programmazione macroeconomica, Bilancio e Statistica
Indirizzo
Piazza Castello 165 ,10122 Torino
Telefono
011 4321367
Email
programmazione.macroeconomica@regione.piemonte.it