Avvisi di accertamento

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Puoi trovare le principali informazioni relative all’avviso di accertamento e alle modalità di invio delle eventuali relative osservazioni alla pagina: "Tassa automobilistica: avviso di accertamento".

All’interno del portale Tassa Auto Piemonte, puoi utilizzare il servizio “osservazioni del contribuente” (su “avvisi di accertamento”): compila il modello elettronico, allega la documentazione necessaria scansita e manda tutto in modalità telematica.

Se intendi contestare un avviso di accertamento non devi utilizzare il servizio “osservazioni del contribuente” (su “avvisi di scadenza”), perché non contiene i casi che riguardano questo tipo di pratica; il servizio da utilizzare è “osservazioni del contribuente” (su “avvisi di accertamento”) e se non si utilizza quello la richiesta potrebbe non andare a buon fine.

Puoi pagare tramite gli stessi canali pubblicati nella pagina: "Tassa automobilistica: avviso di accertamento".

Sul sito Soris https://www.soris.torino.it/  accedendo all'area riservata del proprio estratto conto debitorio, attraverso autenticazione con SPID/CIE/CNS, è possibile visualizzare e stampare in autonomia il duplicato di un avviso già pagato o ancora da pagare.
 
In assenza di tali credenziali è possibile inviare una richiesta tramite “modulo di contatto” selezionando la categoria “Duplicati e Notifiche”.