La progettazione europea in Sanità: il 25 marzo convegno a Torino

Creato il
20 Marzo 2019

L'evento si terrà il 25 marzo a Torino, nell'Aula Magna della Cavallerizza Reale

A che punto è la progettazione europea in sanità? Come possono essere utilizzate le risorse disponibili nei prossimi anni? Domande alle quali cercherà di dare risposta l’evento organizzato dalla Direzione regionale dell’Assessorato alla Sanità, che si svolgerà lunedì 25 marzo dalle 9.30 alle 13.00 nell’aula magna della Cavallerizza Reale di via Verdi a Torino.

L’incontro ha l’obiettivo di far conoscere i progetti europei in materia socio-sanitaria in corso e presentare le prospettive e gli strumenti a disposizione per il territorio e per le Aziende sanitarie.

Nella seconda parte della mattinata sarà presentato il Piano Integrato Tematico PRO-SOL, finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Francia Alcotra 2014-2020, di cui la Regione Piemonte è coordinatore.

Il PiTeM PRO-SOL mette a confronto, per la prima volta a livello anche regionale, i sistemi sanitari e quelli sociali italiani e francesi con l’obiettivo di favorire l’integrazione socio-sanitaria.

I singoli progetti del Piano- Anziani, Donne, Giovani e We-Pro (Welfare- Proximitè) favoriranno lo sviluppo di comunità aperte e solidali e l’introduzione di servizi innovativi rivolti ai cittadini nelle aree transfrontaliere montane.

Il Piano è stato approvato con un budget totale di oltre 7.700.000 euro per una durata complessiva di 4 anni. Tanti i beneficiari coinvolti:

  • in Italia le Regioni Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria
  • in Francia, Provence Alpes Agglomération, Metropole Nice Côte d’Azur,  Comitè des Alpes de Haute Provence, Comité Régional Admr-Paca-Corse

È previsto l’intervento degli assessori regionali Antonio Saitta e Augusto Ferrari.