ASL NO, premiato il servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale

Creato il
16 Maggio 2019

Il Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’ASL NO premiato alla VI Conferenza Nazionale dei Servizi Trasfusionali

Dal 9 all’11 maggio 2019 si è tenuta a Rimini la sesta Conferenza Nazionale dei Servizi Trasfusionale a cui ha partecipato il  Centro di Produzione e Validazione Emocomponenti del Presidio Ospedaliero di Borgomanero - ASL NO, inviando 4 lavori a carattere scientifico (3 poster e un case report). La conferenza si svolge con cadenza biennale e mette a fuoco sei argomenti di particolare interesse rispetto allo stato dell’arte della Medicina Trasfusionale.

Dei quattro lavori, un poster dal titolo "Rete Sindromi Mielodisplastiche (MDS) Regione Piemonte: vantaggi e opportunità di fare rete tra i Centri di cura",  relativo alla sessione  "attività cliniche di Medicina trasfusionale", è stato selezionato come comunicazione orale; la presentazione, a cura del dott. Sandro Macchi, è stata molto apprezzata, contribuendo a dare così visibilità all’attività clinica svolta dalla Struttura aziendale a favore dei pazienti ambulatoriali seguiti.

Il Case Report è stato segnalato per una sessione breve; il lavoro intitolato "Infezione da West Nile Virus in donatori di sangue: case report” è stato illustrato dal dott. Daniel De Martino, incontrando l'interesse dei partecipanti, considerata l'originalità dei due casi di donatori presentati.

Un terzo poster “Le GPGs/GMP e il loro impatto: due esperienze sul mantenimento della catena del freddo”, è stato premiato come miglior lavoro della sessione “GPGs, standard e requisiti di autorizzazione e accreditamento”; il contributo scientifico premiato questione è il risultato del lavoro della dott.ssa Patrizia Magni e della dott.ssa Tania Valloggia in qualità di Responsabile del  Controllo di Qualità e Responsabile Qualità. 

Un ringraziamento a tutto il personale – afferma Giovanni Camisasca, Direttore del Centro Produzione e Validazione Emocomponenti dell’ASL NO – il cui impegno costante ha reso possibile questo risultato che ci pone tra i Servizi più attenti alle esigenze legislative e di qualità del prodotto “Sangue

Grande soddisfazione viene espressa dalla Direzione Generale dell’ASL NO nel vedere riconosciuto, in sede di Conferenza Nazionale, il lavoro del personale di questa Azienda, testimonianza della competenza, professionalità e umanità presenti.