Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Prezzario Regione Piemonte Edizione straordinaria luglio 2022

Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Approvato con D.G.R. n. 3-5435 del 26/07/2022 (B.U. n. 30 s.o. n. 2 del 28/07/2022)

A pochi mesi dall’approvazione dell’edizione 2022 del prezzario regionale, l’entrata in vigore del  decreto legge 17 maggio 2022, n. 50 (cosiddetto “decreto aiuti”), convertito con modificazioni nella legge 15 luglio 2022, n. 91 “Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina”, ha nuovamente richiesto l’intervento delle Regioni per la predisposizione di un aggiornamento straordinario infrannuale del prezzario entro il 31 luglio 2022.

A fronte di una situazione socio-economica complessa, caratterizzata dalla combinazione di più elementi, quali il protrarsi dell’evento pandemico, la pregressa congiuntura economica e in ultimo la guerra in Ucraina, che hanno reso fortemente instabile il mercato delle materie prime a livello mondiale, la conseguenza è stata quella di generare, per molti materiali da costruzione, aumenti eccezionali dei costi di produzione e di acquisto, tanto imprevedibili quanto fluttuanti.

Per fronteggiare tali aumenti eccezionali, il Governo è intervenuto più volte, sia nel corso del 2021 (attraverso i cosiddetti “decreti compensazione”) sia nei primi mesi del 2022, con la reintroduzione obbligatoria della “revisione prezzi” in tutti i contratti di lavori pubblici (decreto legislativo n. 4  del 27 gennaio 2022 – “sostegni ter” - e sua conversione in legge n. 25 del 28 marzo 2022.

Ma, come noto, tali misure non si sono dimostrate efficaci per la risoluzione delle criticità in essere per molte gare d’appalto, sia già bandite  - con gare/avvisi spesso andati “deserti”, sia ancora da bandire, per i quali le stazioni appaltanti si trovavano nelle condizioni di non poter  più garantire la giusta congruità economica dell’intervento proposto. 

Con le previsioni di cui all’articolo 26 del d.Lgs. 50/2022, al fine di fronteggiare gli aumenti eccezionali dei prezzi tanto dei materiali da costruzione quanto dei carburanti e dei prodotti energetici con misure immediatamente applicabili anche sugli appalti di lavori in corso, è stato dunque introdotto un meccanismo di aggiornamento dei prezzi contrattuali attraverso l’utilizzo di prezzari regionali da aggiornarsi entro il 31 luglio 2022; ad esito di tale stesura potrà inoltre essere valutato eventuale conguaglio, in riduzione o in aumento, rispetto a quanto già riconosciuto.  

E’ di tutta evidenza dunque l’importanza della corretta stesura di tale edizione straordinaria, costituendo la stessa il parametro di riferimento per il ripristino dell’equilibrio contrattuale, in quanto rappresentativa della “fotografia” del mercato dei prezzi della produzione e della costruzione ad oggi.

E’ per tali motivi che la Regione Piemonte, nel condividere con gli enti e le associazioni di categoria che collaborano alla stesura del prezzario le modalità operative di aggiornamento da approntarsi, ha deciso di avvalersi di una mirata e puntuale campagna di rilevazione prezzi, condotta in temi rapidi, tesa a riscontrare l’andamento dei principali materiali da costruzione, piuttosto che definire presunti incrementi percentuali da applicarsi, per categorie di lavori, al prezzario 2022 vigente.

Si rimanda alla lettura puntuale dell'Allegato A - Nota metodologica Edizione straordinaria luglio 2022 per i contenuti di dettaglio.

La pubblicazione, adottata con D.G.R. n. 3 -5435 del 26/07/2022 (B.U. n. 30 so. n. 2 del 28/07/2022) , è articolata in:

-  Allegato A - "Nota metodologica Edizione straordinaria luglio 2022": contenente l'illustrazione della metodologia adottata per la definizione dei prezzi proposti nonché le istruzioni operative per la corretta applicazione degli stessi nel rispetto della normativa vigente in materia

Allegato B - "Elenco prezzi unitari" contenente le 32 sezioni tematiche,  attraverso le quali è possibile consultare la pubblicazione 2022

Allegato C  - PRONTUARIO TECNICO DELLE OPERE DI INGEGNERIA NATURALISTICA,  contenente gli schemi costruttivi/realizzativi riferiti ad alcune voci di lavorazione della Sezione 18 nonché la relativa analisi prezzi.

Allegato D  - TERRA RINFORZATA CON GEOGRIGLIE,  contenente i principi applicativi per il loro corretto dimensionamento e un foglio di calcolo per il dimensionamento dell'elemento richiesto sulla base dei parametri dimensionali forniti.

Per tutti gli utenti è possibile effettuare il download dei relativi file, in formato pdf ed excel, nonché del file pdf corrispondente al formato approvato dalla giunta regionale;  a breve sarà inoltre possibile scaricare l'applicativo motore di ricerca relativo, denominato “Applicativo motore di ricerca Prezzario Regione Piemonte Edizione straordinaria luglio 2022 CD” da apposito link.

Per approfondimenti relativi ad alcune tematiche applicative inerenti l'utilizzo del prezzario, si consiglia la lettura delle schede informative sotto correlate, riguardanti la metodologia di calcolo del costo della manodopera nonché le procedure da attuarsi per la verifica di congruità dello stesso nell'ambito di un appalto pubblico di lavori.

Contatti

Riferimento
Marianna Matta
Indirizzo
Corso Bolzano 44 - Torino
Telefono
0114322081
Email
elencoprezzi@regione.piemonte.it
PEC
giuridico.amm@cert.regione.piemonte.it
Riferimento
Lucia Bontempo
Indirizzo
Corso Bolzano 44 - Torino
Telefono
0114322728
Email
elencoprezzi@regione.piemonte.it
PEC
giuridico.amm@cert.regione.piemonte.it