Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Ricognizione danni al patrimonio privato a seguito di evento calamitoso

Rivolto a
Cittadini
  • A seguito di eventi calamitosi i cittadini che hanno subito danni al patrimonio privato (abitazione principale o abitazione diversa da quella principale) possono segnalare tali danni presentando in Comune la Scheda B “Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato” ; tale scheda è da compilare nel modo più esauriente possibile descrivendo tutti i danni verificatisi a seguito dell’evento quantificandoli necessariamente con un importo (comprensivo di IVA). La segnalazione non costituisce riconoscimento automatico di eventuali contributi a carico della finanza pubblica per il ristoro dei danni subiti.

  • La perizia asseverata a cui si fa riferimento nella scheda B non deve necessariamente essere consegnata subito insieme alla scheda ma si consiglia di aspettare l’attivazione della procedura di rimborso dei danni da parte del Dipartimento di protezione Civile di Roma che detta i criteri sull’ammissibilità o meno della tipologia di danno e a seguito della quale dovrà essere presentata la domanda .

Nel caso in cui si verificassero ulteriori aggravamenti rispetto ai danni già segnalati è possibile integrare la Scheda B: in ogni caso sempre prima che venga eventualmente attivata la procedura di rimborso dei danni da parte del Dipartimento di Protezione Civile di Roma.

Contatti

Riferimento
Angela Vitale
Indirizzo
C.SO BOLZANO N. 44 -TORINO
Telefono
011.4326179
011.4321401
Email
prontointervento@regione.piemonte.it
PEC
prontointervento@cert.regione.piemonte.it