Mobilità all’estero

La mobilità all’estero è uno dei mezzi fondamentali attraverso i quali le persone possono incrementare le proprie possibilità di occupazione e potenziare la propria consapevolezza interculturale, il proprio sviluppo personale, la creatività e la cittadinanza attiva. La Regione Piemonte promuove azioni di mobilità dando vita a direttive che disciplinano l’attuazione e il finanziamento di tirocini, corsi di formazione o visite di studio svolti nei Paesi dell’Unione Europea. Le attività sono realizzate da operatori della formazione professionale e dei servizi al lavoro piemontesi selezionati da appositi bandi regionali.

Schede informative