Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Piemonte Fabbriche Aperte

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

Comunicazione POR FESR 2014-2020

L’iniziativa Piemonte Fabbriche Aperte permette ai cittadini interessati a visitare, in modo coinvolgente ed immersivo, le industrie del territorio, entrando direttamente nei luoghi della produzione..

L’apertura straordinaria degli stabilimenti è un’opportunità per conoscere dal vivo la storia delle aziende, i processi di produzione, le varie fasi delle lavorazioni. É anche l’occasione per toccare con mano quanto l’innovazione tecnologica abbia trasformato negli ultimi anni l’industria, che si confronta con un mercato globale e le sfide del futuro, ma resta legata al territorio.

Nella vasta gamma di opportunità di visite sono rappresentati diversi settori che caratterizzano il tessuto industriale piemontese: dall’automotive all’agroalimentare, dall’aerospazio al tessile, dalla chimica all’ICT. Tutte le imprese organizzano e ospitano visite, proponendo ognuna un percorso adeguato alle proprie caratteristiche.

Il Piemonte si è accreditato nel tempo come la regione della manifattura intelligente, del saper fare, dell’innovazione industriale e della qualità produttiva.

Questa iniziativa è anche finalizzata a confermare questo posizionamento e a rendere evidente e condivisa la sinergia tra politiche regionali di sostegno all’innovazione, alla sostenibilità, alla produzione intelligente e alla ricerca e le strategie europee di sviluppo regionale, in particolare quelle del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020, rafforzata dal fatto che molte fra le aziende che partecipano alla manifestazione sono coinvolte in progetti di ricerca e sviluppo e di investimento sostenuti con il Programma Operativo FESR Piemonte.

alcuni numeri dell'iniziativa

edizione 2017

Nel 2017 la Regione Piemonte ha promosso la prima edizione di Fabbriche Aperte.

Nei due giorni di svolgimento, più di cinquemila visitatori hanno potuto accedere agli stabilimenti produttivi di 100 aziende su tutto il territorio regionale, rendendosi conto di persona delle modalità di produzione industriale di imprese che quotidianamente sviluppano prodotti di qualità e in molti casi competono sui mercati internazionali.

le imprese partecipanti

edizione 2018

Nella seconda edizione sono state 141 le imprese che hanno aperto le porte dei loro stabilimenti e hanno permesso a oltre 8000 visitatori di conoscere da vicino le eccellenze produttive della manifattura piemontese.

La strategia di specializzazione intelligente regionale ha orientato l’utilizzo dei fondi europei tenendo
conto della vocazione manifatturiera del territorio: aerospazio, automotive, chimica-verde/clean-
tech, meccatronica, tessile e agroalimentare sono state le industrie considerate più importanti
per l’economia del Piemonte.

Oltre la metà delle imprese che hanno aperto i loro stabilimenti al pubblico sono protagoniste di interventi di ricerca e innovazione co-finanziati dal Fondo Europeo  di Sviluppo Regionale (POR-FESR) i cui contributi maggiori vanno ad azioni indirizzate a un uso migliore delle risorse energetiche e per sostenere la ricerca e l’innovazione.

 

Video e testimonianze

 
 
 
 
 
 
 

Allegati

poster FA
File pdf - 1.07 MB