Partecipazione della Regione Piemonte alla Fiera Internazionale del Libro di Francoforte

Creato il
28 Giugno 2019

Anche quest’anno la Regione Piemonte, in collaborazione con AIE (Associazione Italiana Editori), nel quadro delle attività a sostegno dell’editoria piemontese, sarà presente con una rappresentanza di imprese editoriali piemontesi alla Fiera del Libro di Francoforte (16-20 ottobre 2019)

Lo spazio espositivo regionale, di circa 80 mq, sarà ubicato all’interno della collettiva ICE-AIE.

Come è noto, la Frankfurter Buchmesse è la più importante fiera editoriale internazionale ed è considerata un appuntamento imprescindibile per lo scambio di diritti tra gli editori di tutto il mondo.

Le case editrici piemontesi, avranno così l’occasione di valorizzare la propria produzione editoriale e soprattutto potranno cogliere le opportunità di scambio che la Fiera offre.

La partecipazione è totalmente gratuita.

Le case editrici che parteciperanno potranno beneficiare dei seguenti servizi:

• Postazioni di lavoro disponibili sulla base di una agenda a rotazione;

• Predisposizione di scaffali per l’esposizione dei libri;

• Collegamento wi-fi;

• Assistenza tecnica durante la permanenza in fiera;

• Spedizione dei materiali espositivi;

• Realizzazione di azioni di comunicazione e promozione.

Le case editrici che intendono partecipare all’iniziativa devono trasmettere la documentazione richiesta firmata digitalmente in formato pdf alla Regione Piemonte entro e non oltre l’8 luglio p.v. all’indirizzo:
culturaturismosport@cert.regione.piemonte.it

e per conoscenza tramite e-mail all’indirizzo: paola.gatti@regione.piemonte.it

Gli aspetti logistici- organizzativi saranno gestiti direttamente dall’AIE/EDISER che curerà il collettivo regionale.