Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Rilascio e rinnovo dei certificati di abilitazione PAN

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

Il sistema di formazione di base e di aggiornamento per gli utilizzatori professionali, i distributori e i consulenti

La Regione Piemonte, con DGR n. 44-645 del 24.11.2014, ha recepito ed approvato le disposizioni che disciplinano l’applicazione in Piemonte del DM 22 gennaio 2014 relativamente all’Azione A1 – Formazione del Piano d’azione nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (PAN).

Il nuovo sistema di formazione di base e di aggiornamento per gli utilizzatori professionali e i distributori nonché per la nuova figura del consulente è entrato in vigore il 26 novembre 2014.

Tale sistema è finalizzato al rilascio ed al rinnovo dei certificati di abilitazione rispettivamente per l’acquisto ed utilizzo di tutti i prodotti fitosanitari per uso professionale nonché per la vendita e l’attività di consulenza nell’ambito della difesa a basso apporto di prodotti fitosanitari.

Utilizzatore professionale

Come si ottiene il certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari?
Chiunque abbia compiuto 18 anni può frequentare uno specifico corso di 20 ore organizzato da un Ente di formazione ed autorizzato dalla Regione Piemonte. Al termine di tale corso deve superare un esame che consiste nel rispondere ad un quiz di 20 domande.
Sono esentati dalla frequenza del corso coloro che sono in possesso di diplomi in discipline agrarie o lauree in discipline agrarie, forestali, biologiche, ambientali, chimiche, mediche e veterinarie.
La richiesta di rilascio del certificato va presentata al Settore Territoriale di competenza della Regione. Il certificato ha validità di 5 anni dalla data di emissione, è personale ed è valido sull’intero territorio nazionale.

Come si rinnova il certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari?
Durante i 5 anni di validità è necessario acquisire 12 crediti formativi frequentando specifici corsi organizzati dagli Enti di formazione ed autorizzati dalla Regione. Alla scadenza del certificato viene presentato al Settore Territoriale di competenza l’attestato di frequenza ai corsi con la richiesta di rinnovo di certificato. Con la medesima modalità si rinnovano i vecchi “patentini” rilasciati ai sensi del DPR 290/2001

Consulente

Come si ottiene il certificato di abilitazione alla consulenza?
Chiunque abbia compiuto 18 anni ed è in possesso di un diploma o una laurea in discipline agrarie e forestali può frequentare uno specifico corso di 28 ore organizzato da un Ente di formazione ed autorizzato dalla Regione Piemonte. Al termine di tale corso deve superare un esame che consiste nel rispondere ad un quiz di 20 domande.
Sono esentati dalla frequenza del corso e dall’esame gli ispettori fitosanitari, i docenti universitari di insegnamenti attinenti le avversità delle piante e la difesa fitosanitaria, i ricercatori universitari che operano in materie attinenti le avversità delle piante e la difesa fitosanitaria, coloro che abbiano svolto per 2 anni nell’ultimo quinquennio attività di assistenza tecnica o consulenza nella difesa fitosanitaria applicata alla produzione integrata e biologica.
La richiesta di rilascio del certificato va presentata al Settore Territoriale di competenza della Regione. Il certificato ha validità di 5 anni dalla data di emissione, è personale ed è valido sull’intero territorio nazionale.

Come si rinnova il certificato di abilitazione alla consulenza?
Durante i 5 anni di validità è necessario acquisire 12 crediti formativi frequentando specifici corsi organizzati dagli Enti di formazione ed autorizzati dalla Regione. Alla scadenza del certificato viene presentato al Settore Territoriale di competenza l’attestato di frequenza ai corsi con la richiesta di rinnovo di certificato.

Distributore

Come si ottiene il certificato di abilitazione alla vendita?
Chiunque abbia compiuto 18 anni ed è in possesso di un diploma in discipline agrarie o laurea in discipline agrarie, forestali, biologiche, ambientali, chimiche, mediche e veterinarie può frequentare uno specifico corso di 28 ore organizzato da un Ente di formazione ed autorizzato dalla Regione Piemonte. Al termine di tale corso deve superare un esame che consiste nel rispondere ad un quiz di 20 domande.
La richiesta di rilascio del certificato va presentata alla ASL di competenza

Come si rinnova il certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari?
Durante i 5 anni di validità è necessario acquisire 12 crediti formativi frequentando specifici corsi organizzati dagli Enti di formazione ed autorizzati dalla Regione. Alla scadenza del certificato viene presentato alla ASL di competenza l’attestato di frequenza ai corsi con la richiesta di rinnovo di certificato. Con la medesima modalità si rinnovano i vecchi certificati per la vendita rilasciati ai sensi del DPR 290/2001

Allegati

Guida uso corretto dei prodotti fitosanitari
File pdf - 5.84 MB

Contatti

Riferimento
Sergio De Caro - SERVIZI DI SVILUPPO E CONTROLLI PER L'AGRICOLTURA
Email
pan.formazione@regione.piemonte.it