Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Rilascio e rinnovo dei certificati di abilitazione PAN

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

Si informa che a seguito del DL Milleproroghe 2023, convertito in legge il 24/02/2023, tutti i certificati di abilitazione collegati al PAN con scadenza nel 2022 sono stati prorogati fino al 30/06/2023.

Per le modalità di iscrizione all’esame per esentati dalla frequenza del corso di formazione, per chi non ha superato la prova od era assente ad una precedente sessione d’esame, vedere la voce apposita nell'elenco presente più in basso in questa pagina.

 

Il Piano d’Azione Nazionale (PAN) per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari include, tra l’altro, misure concernenti la formazione di base e di aggiornamento degli utilizzatori professionali, dei distributori e dei consulenti a livello nazionale.

La Regione Piemonte, con D.G.R. 26-3513 del 9.7.2021, ha approvato le nuove disposizioni attuative che riguardano in particolare:

  • i soggetti gestori dei corsi di abilitazione
  • le modalità di rilascio e rinnovo dei certificati di abilitazione per utilizzatori professionali
  • le modalità di rilascio e rinnovo dei certificati di abilitazione per consulenti
  • le modalità di rilascio e rinnovo dei certificati di abilitazione per distributori
  • le modalità di iscrizione agli esami
  • la forma di emissione dei certificati di abilitazione

 

SOGGETTI GESTORI DEI CORSI DI ABILITAZIONE

Oltre all’Ordine Professionale dei Dottori Agronomi e Forestali del Piemonte e della Valle d’Aosta, ai Collegi piemontesi dei Periti Agrari, ai Collegi piemontesi degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati e al Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università degli Studi di Torino, possono gestire in Piemonte i corsi necessari al rinnovo ed al rilascio dei certificati di abilitazione anche gli Enti di formazione abilitati (agg. elenco 02/2024).

MODALITÀ DI RILASCIO E RINNOVO DEI CERTIFICATI DI ABILITAZIONE PER UTILIZZATORI PROFESSIONALI

Come si ottiene il certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari?

Chiunque abbia compiuto 18 anni deve frequentare uno specifico corso di 20 ore organizzato da un Soggetto gestore dei corsi. Al termine di tale corso deve superare un esame che consiste nel rispondere ad un quiz di 20 domande a risposta chiusa.

Sono esentati dalla frequenza del corso, ma non dall’esame, coloro che sono in possesso di diplomi in discipline agrarie o lauree in discipline agrarie, forestali, biologiche, ambientali, chimiche, mediche e veterinarie. In questo caso per l’iscrizione all’esame fare riferimento a quanto riportato nella sezione “Modalità di iscrizione all’esame”.

Come si rinnova il certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari?

Negli ultimi 12 mesi di validità del certificato è necessario frequentare uno specifico corso di 12 ore organizzato da un Soggetto gestore dei corsi. Possono essere rinnovati solo i certificati di abilitazione emessi dalla Regione Piemonte e non ancora scaduti.

MODALITÀ DI RILASCIO E RINNOVO DEI CERTIFICATI DI ABILITAZIONE PER CONSULENTI

Come si ottiene il certificato di abilitazione per consulenti?

Possono accedere allo specifico percorso di formazione organizzato dagli Enti gestori dei corsi solo coloro che sono in possesso di un diploma o una laurea in discipline agrarie. Al termine di tale percorso formativo è necessario superare un esame che consiste nel rispondere ad un quiz di 20 domande a risposta chiusa.

Sono esentati dalla frequenza del corso e dall’esame gli ispettori fitosanitari, i docenti universitari di insegnamenti attinenti le avversità delle piante e la difesa fitosanitaria, i ricercatori universitari che operano in materie attinenti le avversità delle piante e la difesa fitosanitaria.

Come si rinnova il certificato di abilitazione per consulenti?

Negli ultimi 12 mesi di validità del certificato è necessario frequentare uno specifico corso di 12 ore organizzato da un Soggetto gestore dei corsi. Possono essere rinnovati solo i certificati di abilitazione emessi dalla Regione Piemonte e non ancora scaduti.

Coloro che sono in possesso di un certificato di abilitazione per consulenti emesso dopo il 14/08/2021 possono ottenere anche il rilascio del certificato per utilizzatore professionale senza dover frequentare il corso di base e relativo esame. Occorre presentare richiesta di rilascio al Settore competente compilando la specifica richiesta .

MODALITÀ DI RILASCIO E RINNOVO DEI CERTIFICATI DI ABILITAZIONE PER DISTRIBUTORI

Come si ottiene il certificato di abilitazione per distributori?

Possono accedere allo specifico percorso di formazione organizzato dagli Enti gestori dei corsi solo coloro che sono in possesso di un diploma in discipline agrarie o laurea in discipline agrarie, forestali, biologiche, ambientali, chimiche, mediche e veterinarie. Al termine di tale percorso formativo è necessario superare un esame che consiste nel rispondere ad un quiz di 20 domande a risposta chiusa.

Non sono previste esenzioni né alla frequenza dei corsi, né all’esame.

Come si rinnova un certificato di abilitazione per distributori?

Negli ultimi 12 mesi di validità del certificato è necessario frequentare uno specifico corso di 12 ore organizzato da un Soggetto gestore dei corsi. Possono essere rinnovati solo i certificati di abilitazione emessi dalla Regione Piemonte e non ancora scaduti.

Coloro che sono in possesso di un certificato di abilitazione per distributori emesso dopo il 14/08/2021 possono ottenere anche il rilascio del certificato per utilizzatore professionale senza dover frequentare il corso di base e relativo esame. Occorre presentare richiesta di rilascio al Settore competente compilando la specifica richiesta .

MODALITÀ DI ISCRIZIONE ALL’ESAME (PER ESENTATI DALLA FREQUENZA DEL CORSO DI FORMAZIONE, PER CHI NON HA SUPERATO LA PROVA OD ERA ASSENTE AD UNA PRECEDENTE SESSIONE D’ESAME)

Oltre alle sessioni d’esame concordate con gli Enti gestori dei corsi al termine del percorso formativo per ciascun certificato di abilitazione previsto dal PAN, la Regione Piemonte organizza delle sessioni d’esame riservate a:

  • coloro che vogliono ottenere il certificato di abilitazione per utilizzatori professionali e che sono esentati dalla frequenza del corso e che sono residenti in Piemonte o svolgono un'attività in Piemonte connessa all'utilizzo di prodotti fitosanitari;
  • coloro che vogliono ottenere un qualsiasi certificato di abilitazione, che hanno frequentato il relativo corso di formazione e sono stati assenti o non hanno superato la prova nella sessione d’esame organizzata dal Soggetto gestore dei corsi.

Esami in presenza

Le sessioni si svolgono presso le sedi regionali di Torino ((Grattacielo Regione Piazza Piemonte 1), di Cuneo (corso Nizza 41 - corso Kennedy 7 bis) e di Alessandria (via Guasco 1).

  • Mercoledì 11 settembre 2024 (Cuneo)
  • Martedì 17 settembre 2024 (Alessandria)
  • Mercoledì 25 settembre 2024 (Torino)
  • Mercoledì 9 ottobre 2024 (Cuneo)
  • Mercoledì 16 ottobre 2024 (Torino)
  • Martedì 22 ottobre 2024 (Alessandria)
  • Mercoledì 30 ottobre 2024 (Torino)
  • Martedì 5 novembre 2024 (Alessandria)
  • Mercoledì 13 novembre 2024 (Cuneo)
  • Mercoledì 20 novembre 2024 (Torino)
  • Mercoledì 4 dicembre 2024 (Torino)
  • Maretedì 10 dicembre 2024 (Alessandria)
  • Mercoledì 11 dicembre 2024 (Cuneo)
  • Mercoledì 18 dicembre 2024 (Torino)

Per iscriversi a una delle sessioni, è necessario inviare almeno una settimana prima della data prescelta i seguenti documenti all’indirizzo mail: esami.certificato.prodotti.fitosanitari@regione.piemonte.it

  • l'apposito modulo compilato apponendovi - se non già apposte in altre istanze - le marche da bollo annullate tracciando una linea che attraversi sia la marca da bollo che il foglio sottostante . Si raccomanda particolare attenzione e precisione nel compilare il quadro relativo al titolo di studio posseduto nel caso si voglia sostenere l’esame in quanto esentato dalla frequenza del corso;
  • la scansione del codice fiscale e del documento di identità;

  • la scansione della ricevuta del versamento di € 10,00, per l’iscrizione alla sessione d’esame, effettuato tramite bollettino postale conto corrente postale N° 10364107 oppure la scansione dell’attestazione dell’avvenuto pagamento tramite bonifico bancario Codice IBAN IT 78 F 07601 01000 000010364107 intestati a Tesoreria Regione Piemonte. Causale versamento: (NOME E COGNOME - AGRICOLTURA - QUOTA PARTECIPAZIONE ESAME RILASCIO CERTIFICATO PRODOTTI FITOSANITARI).

NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE ISTANZE INCOMPLETE SIA NELLA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ISCRIZIONE SIA NEGLI ALLEGATI SOPRA RIPORTATI.

Con la richiesta di iscrizione si sottoscrive la presa visione delle norme su trattamento dei dati personali.

Anche in questo caso l’esame consisterà nel rispondere a 20 domande a risposta chiusa prese dall’universo delle domande d'esame.

    FORMA DI EMISSIONE DEI CERTIFICATI DI ABILITAZIONE

    Tutti i certificati di abilitazione, che hanno validità quinquennale e sono validi sull’intero territorio nazionale, sono emessi in forma dematerializzata.

    La validità ed il possesso del certificato di abilitazione sono verificati digitando il codice fiscale del titolare nella pagina web dedicata al catalogo web regionale dei servizi.

     

    Normativa di riferimento

    D.G.R. 26-3513 del 9.7.2021

    D.D. 1105 del 06/12/2023 di proroga di validità dei programmi operativi al 31/12/2024

    D.D. 1079 del 23/12/2022 sulla presentazione dei programmi operativi e l'erogazione dei corsi in modalità FAD

    D.D. 689 del 6.8.2021 di approvazione delle domande d’esame

    D.D. 707 del 11.8.2021 disposizioni attuative sull’erogazione dei corsi e lo svolgimento degli esami

    Contatti

    Riferimento
    Monica Maffiotti - Settore Attuazione programmi regionali relativi ai servizi di sviluppo
    Email
    servizidisviluppo@regione.piemonte.it
    Riferimento
    Paolo Ferro - Settore Attuazione programmi regionali relativi ai servizi di sviluppo
    Email
    servizidisviluppo@regione.piemonte.it