Distretto UNESCO piemontese: contributi per gli interventi di restauro

Data notizia

Sovvenzioni a fondo perduto per il rilancio del turismo e della competitività, fino al massimo dell’80% dei costi ammissibili

A partire da venerdì 15 maggio 2020 e fino al 15 ottobre 2020 (o fino ad esaurimento della dotazione finanziaria) Enti locali ed enti pubblici possono partecipare al bando "Valorizzazione del distretto UNESCO piemontese" che finanzia per 5 Milioni di euro interventi di recupero, restauro, ristrutturazione e rifunzionalizzazione di beni culturali presenti nei Comuni del territorio regionale.

Deve essere previsto un investimento minimo di 250 mila euro, con un contributo massimo per domanda che sarà fino a 800 mila euro.

Per ricevere informazioni e chiarimenti è possibile scrivere all’indirizzo e-mail: qualificazionesviluppo@regione.piemonte.it