Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Rete infarto Piemonte - STEMI

Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

Nel  trattamento dell’infarto miocardico acuto  la qualità della risposta assistenziale  nelle prime ore dell’insorgenza dell’evento  ricopre un ruolo determinante  per la sopravvivenza del paziente. In tale contesto la  realizzazione  di una rete  integrata  territorio-ospedale permette di ridurre i tempi di trattamento e avviare il paziente acentro ospedaliero in grado di offrire rapidamente il trattamento più appropriato, incidendo significativamente  sulla "mortalità evitabile".

Sulla base di tali premesse  è stata avviata  nel mese di gennaio 2011 su tutto il Piemonte la rete interospedaliera per l’emergenza coronarica (RETE STEMI),  grazie al  lavoro interdisciplinare di cardiologi ospedalieri,  operatori del 118 e dei Pronto Soccorso regionali, è oggi possibile anticipare i tempi della diagnosi di infarto miocardico acuto e fornire al paziente il trattamento più appropriato.