Modalità di erogazione dei presidi per assorbenza

Data notizia

Le istruzioni per ricevere la fornitura di materiale assorbente per persone incontinenti: l'elenco dei punti di erogazione autorizzati, le modalità di consegna, i contatti per l'assistenza

La fornitura dei pannoloni avviene tramite gara regionale: restano possibili prescrizioni in deroga, secondo le modalità indicate dalla ASL di competenza territoriale. 

I dispositivi per l'assorbenza sono forniti a seguito di certificazione medica del proprio medico di medicina generale o di uno specialista, al domicilio dell'assistito o presso altro indirizzo indicato.

La prescrizione da parte del medico di medicina generale prevede solo l'indicazione della classe di gravità. Per la definizione del fabbisogno, da segnalare con cadenza trimestrale, è possibile:

  • rivolgersi a una farmacia
  • rivolgersi a una parafarmacia o a una sanitaria autorizzata presente nell'elenco regionale
  • rivolgersi al Contact Center, attivo dal lunedì al venerdì, al numero 800114412 per gli assistiti residenti nelle ASL TO4, CN1, CN2 o al numero 800606060 per gli assistiti residenti in tutte le altre ASL

Se non si desidera la consegna a domicilio, è possibile ricevere la fornitura presso un punto di erogazione autorizzato, previo accordo.

Info e contatti

Per avere informazioni su tempi di consegna, ritardi, errori nel materiale fornito (taglie sbagliate, modelli mancanti…)

É disponibile l'elenco dei punti di erogazione autorizzati.