Al via il servizio per l'autocertificazione del reddito

Creato il
13 Gennaio 2019

Nuovo servizio telematico per inviare l'autocertificazione del proprio reddito ed ottenere l'esenzione dal pagamento del ticket

È stato pubblicato a fine 2018 ed è un’alternativa comoda e funzionale che sostituisce il procedimento tradizionale: consente infatti di mandare e gestire on line l'autocertificazione della situazione reddituale per ottenere l'esenzione dal pagamento del ticket, senza tornare ogni anno all’ASL e senza presentare documentazione cartacea.

Il servizio è valido per tutte le ASL del territorio e si rivolge ai cittadini maggiorenni che si trovano in queste condizioni:

  • domicilio in Piemonte
  • disoccupazione o mobilità
  • reddito familiare inferiore a 8.263,31 (o incrementato a 11.362,05 euro in presenza del coniuge e di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico).

La procedura trasmette le autocertificazioni all’Agenzia delle Entrate e al Ministero dell’Economia e delle Finanze, per gli opportuni controlli: in caso di dichiarazioni non veritiere, il cittadino decade dal beneficio eventualmente conseguito e viene segnalato all’Autorità Giudiziaria.
 

Nel caso in cui le condizioni di reddito cambino, occorre comunicare tempestivamente all’ASL, sempre tramite la procedura web, l’eventuale perdita dei requisiti del diritto all’esenzione.