Torino, V convegno nazionale sulla medicina di genere

Creato il
04 Aprile 2019

5 aprile 2019 presso l'ospedale Molinette di Torino V° Convegno nazionale “Nuove frontiere in Medicina – La Medicina di Genere si afferma e affronta nuovi ambiti di interesse: l'emicrania”

Venerdì 5 aprile 2019 dalle ore 9.00 alle ore 17.30, presso l'Aula Magna A.M. Dogliotti dell'ospedale Molinette si terrà il V° Convegno nazionale “Nuove frontiere in Medicina – La Medicina di Genere si afferma e affronta nuovi ambiti di interesse: l'emicrania”, organizzato dal Comitato Unico di Garanzia della Città della Salute di Torino. 

Il Convegno prosegue l'azione promossa dal progetto "Women Friendship" e Medicina di Genere della Città della Salute. Un progetto che persegue l'obiettivo di soddisfare l'interesse scientifico  di medici e sanitari sulle tematiche di genere e finalizzato a promuovere possibili azioni da tradurre in nuove linee di indirizzo nelle politiche sanitarie e nell'ambito del settore farmaceutico. 

La medicina di genere nell'ultimo decennio si è confermata un tema di grande rilevanza ed è stata regolamentata da una Legge dello Stato applicata e diffusa uniformemente su tutto il territorio nazionale e approvata nel febbraio 2018: prevede che la medicina venga orientata al genere sia nella sperimentazione clinica dei farmaci sia in tutto il percorso formativo e clinico - diagnostico

L'Università e le Aziende Sanitarie sono dunque chiamate al trasferimento della conoscenza alla pratica clinica per favorire una presa in carico del paziente più personalizzata anche in base al genere. L'evento focalizzerà l'attenzione sulla pratica clinica ed approfondirà un tema socialmente molto rilevante ed ancora sottostimato: l'emicrania.