A San Mauro quattro giorni di esercitazione sul rischio alluvione

Creato il
10 Ottobre 2019

Dal 10 al 13 ottobre, saranno coinvolti circa 150 volontari. In visita anche 300 studenti

In occasione della “Settimana della Protezione civile”, dal 10 al 13 ottobre, in Piazza Nassirya a San Mauro Torinese avrà luogo un’esercitazione ed addestramento dei volontari di Protezione civile facenti parte dell’Area Territoriale di Settimo Torinese ed appartenenti al Coordinamento Territoriale della Protezione Civile di Torino, aperta alla cittadinanza.

Questa esercitazione, che coinvolgerà circa 150 volontari, rientra nel piano formativo annuale organizzato dal Coordinamento Territoriale di Torino, in collaborazione con la Protezione civile della Regione Piemonte ed è un’occasione per conoscere l’organizzazione del soccorso a livello territoriale.

Giovedì 10 sarà dedicato al montaggio del campo. Nella giornata di venerdì 11 ottobre saranno in visita per conoscere il mondo della Protezione civile, 300 studenti di quinta elementare e prima media delle scuole del territorio, che verranno accolti da funzionari del Settore Protezione civile della Regione, che mostreranno loro come si allestisce un campo. Nel pomeriggio, invece, verrà effettuata un’attività di pulizia sulla sponda del Po.

Sabato 12 ottobre, in mattinata si svolgeranno delle simulazioni di evacuazione in caso di alluvione, che coinvolgerà una settantina di potenziali sfollati, mentre nel pomeriggio verrà effettuata un’esercitazione per la ricerca di persone disperse.

Domenica 13 ottobre, ultima giornata dell’esercitazione addestrativa, avrà luogo la Santa Messa presso, al quale parteciperanno le istituzioni e verranno consegnate le benemerenze alle squadre dell’Area Territoriale di Settimo Torinese che hanno partecipato alle operazioni di emergenza nel corso degli ultimi 4 anni.