Maltempo in Piemonte: aggiornamento delle 13,00 del 26 novembre

Creato il
26 Novembre 2019

Con il miglioramento delle condizioni meteorologiche il livello di allerta per rischio idrogeologico e idraulico è sceso a verde oggi per tornare a giallo domani, in relazione alle nuove piogge previste nelle zone dell’alessandrino (Valli Bormida e Scrivia). Permane invece nella giornata odierna l’allerta gialla sui settori alpini per il pericolo di residue valanghe spontanee che potranno interessare la viabilità montana.

Nella giornata odierna un debole campo di alta pressione garantisce condizioni stabili con schiarite irregolari che si manterranno fino alla serata. Dalla nottata una nuova depressione atlantica sopraggiungerà nel bacino del Mediterraneo determinando precipitazioni generalmente deboli, ma temporaneamente più intense e diffuse dalla tarda mattinata e fino a metà pomeriggio sul settore appenninico e sulle aree al confine con la Lombardia, tra verbano e novarese, nevose solo a quote di media e alta montagna.

La Sala Operativa regionale mantiene l’operatività dalla h 8 alle h 24 nelle giornate di oggi e domani per seguire l’evoluzione dei fenomeni.

The website encountered an unexpected error. Please try again later.